Giugliano in mostra a Roma

Cresce l'attesa per l'ottava edizione di "Motodays", in programma dal 3 al 6 marzo nei padiglioni di Fiera Roma.
 
Al taglio del nastro di giovedì ci sarà anche l'idolo di casa Davide Giugliano, che quest'anno avrà un ruolo speciale: i fotografi Otto Moretti e Fabrizio Porrozzi hanno infatti realizzato una mostra interamente dedicata al centauro della Ducati, dal titolo "34".
 
Il numero di Giugliano, campione della Superstock 1000 FIM Cup nel 2011, non è stato scelto a caso per questa mostra fotografica dal sicuro impatto, visto che saranno proprio 34 gli scatti che ripercorreranno la sua carriera, dagli esordi in minimoto alla scorsa stagione in Superbike.
 
Otto Moretti, parmigiano, è un fotografo professionista affiliato NPS tra i più apprezzati e stimati all'interno del paddock mentre Fabrizio Porrozzi, romano, dal 2006 ad 2014 è stato il fotografo ufficiale del campionato Superbike.

ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi stizzito:
Valentino Rossi stizzito: "Problema nostro"
Moto2, Binder primo ad Aragona
Moto2, Binder primo ad Aragona
Marquez:
Marquez: "Sembra facile..."
Dovizioso:
Dovizioso: "Primi tra i normali"
Marquez domina, Dovizioso secondo. Dietro Valentino Rossi
Marquez domina, Dovizioso secondo. Dietro Valentino Rossi
Moto3, Canet domina e si avvicina a Dalla Porta
Moto3, Canet domina e si avvicina a Dalla Porta
Valentino Rossi, le sensazioni dopo il warm-up di Aragon
Valentino Rossi, le sensazioni dopo il warm-up di Aragon
Valentino Rossi sorride:
Valentino Rossi sorride: "Evidente miglioramento"
Petrucci non si spiega cosa succede
Petrucci non si spiega cosa succede
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina