Gabarrini: "Con Lorenzo lavorare non è difficile"

L'ingegnere di pista Ducati osserva: "E' simile a Stoner in termini di talento"

Christian Gabarrini ha parlato con Motorsport.com di Jorge Lorenzo facendo un raffronto con Casey Stoner.

"Tutti mi hanno detto che lavorare con Jorge sarebbe stato molto difficile, ma non è vero. Se uno gli spiega cosa sta succedendo, ragiona, anche se magari non è d'accordo - ha detto l'ingegnere di pista -. Lui e l'australiano (con il quale ha vinto il Mondiale del 2007, ndr) sono simili in termini di talento. Entrambi sono nati per correre in moto. Casey era un pilota istintivo, aveva bisogno di poche curve per capire la moto e non faceva molti giri. Jorge usa meno il suo istinto e preferisce lavorare con metodo. In alcuni momenti ho sentito la pressione perché non arrivavano i risultati che tutti si sarebbero aspettati da lui ma questo aspetto fa parte del nostro lavoro".

ARTICOLI CORRELATI:

Chievo, confermata la penalizzazione
Chievo, confermata la penalizzazione
Ducati, Dall'Igna mette le cose in chiaro
Ducati, Dall'Igna mette le cose in chiaro
Dovizioso emozionato:
Dovizioso emozionato: "Ducati sempre più bella"
Redding, altre dichiarazioni controverse su Valentino Rossi
Redding, altre dichiarazioni controverse su Valentino Rossi
La Ducati dà il via alle presentazioni
La Ducati dà il via alle presentazioni
Valentino Rossi contro Viñales, Pernat è drastico
Valentino Rossi contro Viñales, Pernat è drastico
Valentino Rossi alla Dakar: nuovo appello
Valentino Rossi alla Dakar: nuovo appello
Ktm pronta a fare follie per Marc Marquez
Ktm pronta a fare follie per Marc Marquez
Valentino Rossi scatenato su Marquez e sul rinnovo
Valentino Rossi scatenato su Marquez e sul rinnovo
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi