Gabarrini: “Con Lorenzo lavorare non è difficile”

L'ingegnere di pista Ducati osserva: "E' simile a Stoner in termini di talento"

Christian Gabarrini ha parlato con Motorsport.com di Jorge Lorenzo facendo un raffronto con Casey Stoner.

"Tutti mi hanno detto che lavorare con Jorge sarebbe stato molto difficile, ma non è vero. Se uno gli spiega cosa sta succedendo, ragiona, anche se magari non è d'accordo – ha detto l'ingegnere di pista -. Lui e l'australiano (con il quale ha vinto il Mondiale del 2007, ndr) sono simili in termini di talento. Entrambi sono nati per correre in moto. Casey era un pilota istintivo, aveva bisogno di poche curve per capire la moto e non faceva molti giri. Jorge usa meno il suo istinto e preferisce lavorare con metodo. In alcuni momenti ho sentito la pressione perché non arrivavano i risultati che tutti si sarebbero aspettati da lui ma questo aspetto fa parte del nostro lavoro".

ARTICOLI CORRELATI:

Bomba di Carlo Pernat:
Bomba di Carlo Pernat: "Marquez in Ducati"
Marquez invoca ancora la pace con Rossi
Marquez invoca ancora la pace con Rossi
La Yamaha cambierà pelle
La Yamaha cambierà pelle
Paolo Beltramo mette in croce la Yamaha
Paolo Beltramo mette in croce la Yamaha
Nina Zilli canta gratis per i ducatisti
Nina Zilli canta gratis per i ducatisti
Crivillé 'diffida' di Valentino Rossi
Crivillé 'diffida' di Valentino Rossi
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman