Franco Morbidelli a scuola di impennate

"In questa giornata di esordio è l'aspetto che più mi ha impressionato della mia moto" ha detto il centauro romano.

Franco Morbidelli va a scuola di impennate.

"In questa giornata di esordio è l'aspetto che più mi ha impressionato della mia moto, che è molto potente. Va controllata bene perché tende a impennarsi molto" ha detto il campione del mondo delle Moto2, al debutto nella classe regina nei test di Valencia.

"Devo capire qual è il limite, sotto ogni aspetto, e sono consapevole che posso migliorare ovunque: frenata, accelerazione, percorrenza. D'altro canto ho accusato due secondi e mezzo di ritardo. Devo studiare come si comportano gli altri piloti. Se salissi adesso su una Moto2 sembrerebbe rotta" ha aggiunto il centauro romano ai microfoni di Sky Sport.

ARTICOLI CORRELATI:

Morbidelli impressionato da Valentino Rossi
Morbidelli impressionato da Valentino Rossi
Gabarrini esalta la solidità di Lorenzo
Gabarrini esalta la solidità di Lorenzo
Valentino Rossi sa dove migliorare
Valentino Rossi sa dove migliorare
Marquez vola, paura per Petrucci
Marquez vola, paura per Petrucci
Valentino Rossi-Lorenzo, siparietto in sala stampa
Valentino Rossi-Lorenzo, siparietto in sala stampa
La Ducati e il mistero del Mugello
La Ducati e il mistero del Mugello
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon