Ecco la nuova Yamaha: Valentino Rossi detta subito la linea

Presentata la nuova Yamaha M1 a Giacarta: "Ecco su cosa dobbiamo puntare".

valentino rossi

E' stata presentata a Giacarta la nuova livrea della Yamaha M1 che sarà guidata durante il prossimo Mondiale da Valentino Rossi e Maverick Viñales.

Il Dottore è apparso molto carico in attesa del via della stagione, tra pochi giorni giorni nel test di Sepang: "In questo momento della stagione sei sempre molto eccitato, è un peccato che le vacanze siano finite, ma siamo pronti per la stagione"

L'accoppiata con Maverick: "Lui è molto giovane, io sfortunatamente non tanto, ma ho una lunga carriera e grande esperienza, Maverick è veloce e forte, abbiamo una buona relazione, lottiamo in pista ma abbiamo molto rispetto fuori, ma come ha detto lui l’importante è il risultato, siamo pronti, proveremo ad essere forti".

Per il centauro di Tavullia la Yamaha in questa stagione deve concentrarsi su un aspetto in particolare: "Dobbiamo lavorare duramente, nell’ultimo periodo i nostri rivali hanno fatto un buono step, le chiavi per me sono le gomme, cerchiamo sempre di lavorare per salvare le gomme, è un lavoro difficile, molto preciso. Questo credo che sia l’obiettivo per questa stagione per cercare di vincere". 

I nuovi colori dello sponsor Monster: "Per me è un lungo tempo che sono con Monster, mi sento bene, mi piacciono i colori e credo che il verde e il nero stanno bene col blu della Yamaha, siamo più aggressivi, siamo un po’ man in black. sono orgoglioso di questo, è molto importante avere Monster come sponsor del team".

I 10 anni dall'ultimo titolo: "Sfortunatamente è tanto tempo fa, troppo, il 2009 è stata una grande stagione, ho lottato col mio compagno per tutta la stagione e ho vinto il mondiale, ho bellissimi ricordi. Cos’è cambiato? Tante cose e niente, il nostro sport è cambiato molto il livello è più alto, dall’altro lato nel team niente, mi sento lo stesso, un lungo tempo in Yamaha ma sempre una bella sensazione e l’atmosfera del team è sempre importante per ottenere risultati".

ARTICOLI CORRELATI:

Dovizioso ha buone sensazioni
Dovizioso ha buone sensazioni
Per Valentino Rossi è un altro anno
Per Valentino Rossi è un altro anno
Maverick Viñales fa il perfezionista
Maverick Viñales fa il perfezionista
A Losail il primo giorno è di Viñales
Superbike: colpo grosso della Ducati
Superbike: colpo grosso della Ducati
Aleix Espargaró morde il freno
Aleix Espargaró morde il freno
Iannone:
Iannone: "Sarà una bella sfida"
Crutchlow va controcorrente su Petrucci
Crutchlow va controcorrente su Petrucci
Honda, il
Honda, il "Dream Team" per la prima volta in pista
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica