Ducati contro Yamaha: "Irritanti"

Scintille tra le due scuderie dopo una richiesta del team di Valentino Rossi e Vinales.

Scintille tra la Ducati e la Yamaha dopo la richiesta della casa di Iwata di un cambio nel regolamento che facilitasse il lavoro di evoluzione della scuderia giapponese, in ritardo rispetto alle rivali nel motomondiale.

Il team manager Davide Tardozzi a Sky non ha nascosto la sua irritazione: "Yamaha è abituata a vincere troppo, e quando poi non ci si riesce più, questo viene percepito come un disastro. Non credo sia il loro caso. Il regolamento vigente è stato creato per contenere i costi. Non credo che Yamaha sia così tanto in difficoltà, hanno piccoli problemi da risolvere e ci riusciranno grazie alla loro grande esperienza e a piloti come Vinales e Valentino Rossi".

"Devono credere maggiormente nelle loro forze e nel loro progetto - inclaza Tardozzi -. Provare a cambiare il regolamento quando si è in crisi, non mi sembra un comportamento appropriato per un team come Yamaha. A dire il vero è irritante che provino a cambiare le regole solo perché in questo momento si trovano in difficoltà".

ARTICOLI CORRELATI:

La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Petrucci:
Petrucci: "Per fortuna ho evitato il caos"
Valentino Rossi se la prende con la pista
Valentino Rossi se la prende con la pista
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta