Divorzio in casa Honda: Suppo lascia

"Ora forse mi dedicherò ad altri progetti con le biciclette" fa sapere il torinese.

suppo

Il team principal della Honda HCR Livio Suppo ha annunciato il suo addio alla casa nipponica che ha appena concluso la stagione con i due titoli: piloti grazie a Marc Marquez e costruttori.

Suppo, torinese di 53 anni, era arrivato alla Honda alla fine del 2009, dopo la sua esperienza in Ducati. "Con la Honda abbiamo vinto tanto e vissuto bellissimi momenti – ha detto Suppo, come si legge sulla Gazzetta dello Sport -, ma quello più speciale in assoluto della mia carriera resta il titolo vinto nel 2007 con la Ducati e Casey Stoner perché fu un progetto speciale e quasi rivoluzionario con le gomme Bridgestone. Ora forse mi dedicherò ad altri progetti con le biciclette, ma non so ancora di preciso che cosa farò".

ARTICOLI CORRELATI:

Morbidelli impressionato da Valentino Rossi
Morbidelli impressionato da Valentino Rossi
Gabarrini esalta la solidità di Lorenzo
Gabarrini esalta la solidità di Lorenzo
Valentino Rossi sa dove migliorare
Valentino Rossi sa dove migliorare
Marquez vola, paura per Petrucci
Marquez vola, paura per Petrucci
Valentino Rossi-Lorenzo, siparietto in sala stampa
Valentino Rossi-Lorenzo, siparietto in sala stampa
La Ducati e il mistero del Mugello
La Ducati e il mistero del Mugello
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon