Celestino Vietti: "Ho peccato d'inesperienza"

Il centauro dello Sky Racing Team VR46 è arrivato quinto in Moto3.

celestino vietti

Si chiude con la quinta posizione di Celestino Vietti Ramus e il ritiro di Dennis Foggia il primo GP della stagione per lo Sky Racing Team VR46 a Losail, per quanto riguarda la Moto3.

Vietti ha subito tenuto il contatto con i primissimi e dopo 20 giri al ritmo dei più forti ha tagliato il traguardo in quinta posizione con un ritardo di poco più di 4 decimi dal podio.

Queste le sue parole: "È stato davvero un grande inizio e sono contento per tutto il lavoro fatto con il Team fin dai primi test. Mi sentivo bene in sella alla moto, i primi giri ho dovuto sciogliermi e poi sono riuscito a rimanere lì con i più forti. A tre giri dalla fine volevo provarci, ma, forse non sono stato abbastanza furbo o forse per inesperienza, ho perso il contatto dai primi tre che hanno fatto un piccolo vuoto che non siamo riusciti a ricucire".

ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi:
Valentino Rossi: "Il rischio ha pagato"
Andrea Iannone:
Andrea Iannone: "Anche il mal di stomaco"
Moto2, altra pole per Navarro
Moto2, altra pole per Navarro
Marc Marquez eguaglia Valentino Rossi:
Marc Marquez eguaglia Valentino Rossi: "Ma ho 26 anni"
Moto3, a Le Mans pole britannica
Moto3, a Le Mans pole britannica
Le Mans, Marquez in pole: Rossi quinto
Le Mans, Marquez in pole: Rossi quinto
Valentino Rossi:
Valentino Rossi: "Qualcuno ha sbagliato qualcosa"
Dovizioso vuole di più:
Dovizioso vuole di più: "Così non basta"
Le Mans, tutti i tempi delle seconde libere in MotoGp
Le Mans, tutti i tempi delle seconde libere in MotoGp
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer