Bagnaia: “Ottima base di partenza”

"il feeling con la moto mi piace", sottolinea il centauro piemontese.

Il Circuit of the Americas (COTA) di Austin, una delle piste più affascinanti e impegnative della stagione, sarà lo scenario della terza gara della stagione 2017 per i portacolori dello SKY Racing Team VR46.

In Moto2, Francesco Bagnaia e Stefano Manzi sono pronti a rimettersi al lavoro sul setting per affrontare al meglio il lungo weekend su questo difficile tracciato. Pecco, a punti nella gara d'esordio e nella Top10 in Argentina, è in cerca di conferme, mentre Stefano è motivato a fare un altro passo in avanti verso il pieno recupero.

"A Rio Hondo ho fatto buoni passi in avanti sul setting e, in gara, abbiamo preso qualche rischio, ma è stata la chiave. Con la gestione della gomma posteriore mi sono trovato meglio, il feeling con la moto mi piace e abbiamo un'ottima base da cui partire per fare del nostro meglio ad Austin", ha osservato Bagnaia.

ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi:
Valentino Rossi: "Viñales? Ma quale sogno"
Rins operato: al suo posto Tsuda
Rins operato: al suo posto Tsuda
Valentino Rossi-Max Biaggi: sfida nel CEV
Valentino Rossi-Max Biaggi: sfida nel CEV
Guido Meda:
Guido Meda: "Valentino Rossi sa come si fa"
Romano Fenati non si pone limiti
Romano Fenati non si pone limiti
Pernat:
Pernat: "Che occasione per Valentino Rossi"
 
Elisabeth Marxs
Helga Lovekaty
Anna Levchenko
Emma Hernan
Ekaterina Zueva
Silvia Caruso
Daria Shy
La musa di Lijaic
Jordan Ozuna
Kara Del Toro
La sorella di Schick
Rosie Roff
Anastasia Verbovaia
Eliana Amaral
La ciclista più sexy del pianeta
Lucia Javorcekova
Aline Bernardes
Viki Odintcova
Lady Ibarbo
Charlotte McKinney
Chiara Nasti
L'arbitro più sexy del mondo