Bagnaia: “Ottima base di partenza”

"il feeling con la moto mi piace", sottolinea il centauro piemontese.

Il Circuit of the Americas (COTA) di Austin, una delle piste più affascinanti e impegnative della stagione, sarà lo scenario della terza gara della stagione 2017 per i portacolori dello SKY Racing Team VR46.

In Moto2, Francesco Bagnaia e Stefano Manzi sono pronti a rimettersi al lavoro sul setting per affrontare al meglio il lungo weekend su questo difficile tracciato. Pecco, a punti nella gara d'esordio e nella Top10 in Argentina, è in cerca di conferme, mentre Stefano è motivato a fare un altro passo in avanti verso il pieno recupero.

"A Rio Hondo ho fatto buoni passi in avanti sul setting e, in gara, abbiamo preso qualche rischio, ma è stata la chiave. Con la gestione della gomma posteriore mi sono trovato meglio, il feeling con la moto mi piace e abbiamo un'ottima base da cui partire per fare del nostro meglio ad Austin", ha osservato Bagnaia.

ARTICOLI CORRELATI:

Morbidelli:
Morbidelli: "Balzo in avanti grazie a Valentino"
Uccio:
Uccio: "Valentino Rossi, ecco la sfida del futuro"
E' fatta, Luca Marini nel team VR46
E' fatta, Luca Marini nel team VR46
Moto rubata, campione iridato inferocito
Moto rubata, campione iridato inferocito
Melandri rinnova, un altro anno in Sbk
Melandri rinnova, un altro anno in Sbk
Incidente fatale sul set, morta Joi S.J. Harris
Incidente fatale sul set, morta Joi S.J. Harris
 
Martina Colombari
Izabel Goulart
Calista Melissa
Khloe Terae
Diletta Leotta in vacanza
Nina Serebova
Alexandra Renee
Rosy Maggiulli
Carolina, la musa di Kakà
Olga Goloburda
Katya Elise Henry
Daphne Joy