Argentini in delirio per Valentino Rossi

Organizzatori costretti a varare misure speciali al paddock.

Valentino Rossi

Dove va va, Valentino Rossi attira le masse. A Termas di Rio Hondo, dove domenica si correrà il Gran Premio d’Argentina, gli organizzatori sono stati costretti a varare misure speciali onde evitare un contatto troppo stretto tra il campione di Tavullia e i suoi numerosi tifosi, molti dei quali giunti anche da altri Paesi sudamericani: sono state poste delle balaustre sul percorso che porta i piloti della Yamaha dai propri motor-home alla pista vera e propria. Rossi ha comunque salutato tutti i suoi sostenitori che si erano assiepati per incoraggiarlo prima di cominciare le prove del venerdì.

In Argentina Rossi ha vinto nel 2015 ed è arrivato secondo nel 2016 e nel 2017 mentre il 2018 è stato da dimenticare, anche per il contatto con Marc Marquez che poi cercò invano di andare al box Yamaha per scusarsi: una scena rimasta nella storia anche per l’accoglienza riservata allo spagnolo da Uccio, il migliore amico di Valentino.

ARTICOLI CORRELATI:

La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Petrucci:
Petrucci: "Per fortuna ho evitato il caos"
Valentino Rossi se la prende con la pista
Valentino Rossi se la prende con la pista
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta