Alberto Puig si inchina al talento di Valentino Rossi

"Era un fenomeno e lo sarà sempre" ammette il team manager Repsol Honda.

puig rossi

Dall’acido scambio di vedute con la Ducati all’ammirazione per Valentino Rossi. E’ un periodo in cui Alberto Puig sta parlando molto con la stampa. Conversando con ‘El Confidencial’ il team manager della Repsol Honda si è soffermato sull’importanza e sulle qualità da fuoriclasse del ‘Dottore’. “Rossi era Rossi ed è ancora Rossi - ha tenuto a sottolineare -. Era un fenomeno e lo sarà sempre. Ha quarant’anni e si batte ancora nel campionato del mondo delle MotoGp”.

“Valentino ha sicuramente segnato un’epoca ed è entrato nel novero dei più grandi nella storia del moto sport” ha aggiunto lo spagnolo. Puig, infine, ha parlato anche di Marc Marquez, che con una partenza sprint ha messo una seria ipoteca alla conquista del Mondiale della classe regina anche nel 2019. “E’ possibile che Marc riesca a superare Valentino in quanto a numero di titoli conquistati. Non ci resta che aspettare e vedere”.

Per il Motomondiale si tornerà in pista a inizio agosto sulla pista ceca di Brno.


ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi:
Valentino Rossi: "Quando tutto finirà, ecco cosa mi resterà nel cuore"
Lin Jarvis dà ragione a Valentino Rossi:
Lin Jarvis dà ragione a Valentino Rossi: "Noi crollati"
Vietti dalle lacrime alla gioia grazie a Valentino Rossi
Vietti dalle lacrime alla gioia grazie a Valentino Rossi
Ducati, Miller rinnova:
Ducati, Miller rinnova: "Sono felice"
Tebaldi, che rivelazione su Valentino Rossi
Tebaldi, che rivelazione su Valentino Rossi
Alex Marquez in Petronas: veto della Yamaha
Alex Marquez in Petronas: veto della Yamaha
Pernat: Yamaha male nonostante Valentino Rossi
Pernat: Yamaha male nonostante Valentino Rossi
Zarco lascia la KTM
Zarco lascia la KTM
Dovizioso, che frecciata a Jorge Lorenzo
Dovizioso, che frecciata a Jorge Lorenzo
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman