L'Uruguay è un rullo, Russia ridimensionata

La Celeste si prende il primo posto del gruppo A: finisce 3-0, si sblocca anche Cavani.

Si ferma al primo vero ostacolo la marcia al Mondiale della Russia padrona di casa. Già qualificati, i giocatori di Cherchesov hanno ceduto nettamente all’Uruguay nella sfida che metteva in palio il primo posto del gruppo A. A Mosca finisce 3-0 per la Celeste che vince per la prima volta nella storia tutte e tre le partite della prima fase e va a collocarsi nella parte del tabellone sulla carta più difficile.

La gara dura appena 20’, quelli impiegati dai sudamericani per imprimere la legge del più forte su un avversario sceso in campo con una formazione largamente rimaneggiata (fuori anche la stella Golovin). Al 10’ Bentancur si procura una punizione dal limite per fallo di Gazinskiy e Suarez la trasforma con un bel tiro angolato che trafigge Akinfeev, mentre 12’ più tardi i russi sono anche sfortunati sul tiro di Laxalt deviato nella propria porta da Cheryshev. L’espulsione di Smolnikov per doppia ammonizione al 35’ rende pleonastico il secondo tempo, giocato su ritmi da amichevole: Dzyuba si divora il gol che riaprirebbe la gara, poi Cavani tenta più volte la soddisfazione personale, trovandola allo scadere in tap in su respinta di Akinfeev dopo un colpo di testa di Godin.
 


ARTICOLI CORRELATI:

Mondiali femminili, Francia subito a valanga
Mondiali femminili, Francia subito a valanga
Elena Linari:
Elena Linari: "Abbiamo la forza dell'umiltà"
Ilaria Mauro:
Ilaria Mauro: "La Kerr nemico numero uno"
Sabatino:
Sabatino: "Mi rivedo in Pippo Inzaghi"
"Serie e serene": Alice Parisi non si nasconde
Giuliani, compleanno con vista Mondiale
Giuliani, compleanno con vista Mondiale
La Christillin incontra le Azzurre
La Christillin incontra le Azzurre
Milena Bertolini non si nasconde
Milena Bertolini non si nasconde
L'Italia è arrivata in Francia
L'Italia è arrivata in Francia
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina