Deschamps: "Abbiamo imparato la lezione"

Alla vigilia della finale del Mondiale il ct della Francia torna sulla delusione del 2016.

O nella leggenda, come terzo a vincere il Mondiale da ct dopo averlo fatto da giocatore, dopo Beckenbauer e Zagallo, oppure sportivamente all’inferno, a causa della seconda sconfitta su due finali da selezionatore in due anni. Tertium non datur per Didier Deschamps, che di vigilie di finali ne ha vissute tante, ma che sa di giocarsi molto nell’ultimo atto di Russia 2018 contro la Croazia.

Il torneo è infatti iniziato con l’ombra dell’amico Zinedine Zidane, da molti indicato come prossimo ct della Francia. Portare la Coppa all’Eliseo sarebbe una bella risposta, nonostante le tante critiche ricevute sul gioco della squadra: "Nove giocatori della nazionale erano all'ultimo Europeo e sanno come è andata a finire. Quell'esperienza ci deve servire da lezione, solo attraverso una situazione difficile si ha la possibilità di migliorare” ha detto Deschamps pensando proprio al ko nell’Europeo in casa contro il Portogallo.

Eppure, a livello di età media ed esperienza, la Croazia ha qualcosa in più: "Sappiamo che nella Croazia ci sono giocatori con grande esperienza di club, mentre la nostra è una squadra giovane - ha aggiunto Deschamps - Ma durante il torneo abbiamo più volte dimostrato di poter battere squadre con più esperienza di noi. Per un professionista non c'è niente di più bello, di più forte di poter giocare nella finale dei Mondiali. Le parole chiave saranno sicurezza, serenità e concentrazione".

 

ARTICOLI CORRELATI:

Bertolini e Gama fissano l'obiettivo
Bertolini e Gama fissano l'obiettivo
Giuliani:
Giuliani: "Conquisteremo i tifosi"
Mondiale di Francia: Azzurre al Senato
Mondiale di Francia: Azzurre al Senato
Brasile, presente anche una 'italiana'
Brasile, presente anche una 'italiana'
L'Australia ha le sue 23
L'Australia ha le sue 23
Bertolini  consapevole delle difficoltà
Bertolini consapevole delle difficoltà
Le Azzurre della Nazionale hanno già vinto
Le Azzurre della Nazionale hanno già vinto
Sara Gama:
Sara Gama: "Un sogno che si avvera"
Alice Parisi è già in clima Mondiale
Alice Parisi è già in clima Mondiale
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta