Dalic: "Sarà il nostro giorno più bello di sempre"

Il ct della Croazia: "Tutto il mondo ci guarderà, giochiamo la finale per il nostro popolo senza farci spaventare".

La Croazia si prepara a vivere la finale dei Mondiali 2018 in Russia e il ct Zlatko Dalic in conferenza stampa ha sottolineato l'importanza storica dell'evento: "I giocatori sanno perfettamente cosa rappresenta questo momento, è il più bello della vita di tutti noi".

"Sono sollevato nel sapere che se qualcuno non fosse al 100% me lo dirà senza giri di parole - ha aggiunto il ct -. C'è un rapporto eccellente tra tutti noi e nessuno vuole trovare gloria personale a discapito del gruppo. Qualcuno è alle prese con piccoli infortuni, spero che tutti siano pronti a giocare".

"Lo stadio sarà pieno, tutto il mondo ci guarderà. E ai miei ragazzi voglio dire di andare in campo a giocare il nostro calcio, senza farsi distrarre o spaventare. Questa partita rappresenta il più alto risultato di sempre per il calcio croato e vogliamo rappresentare il nostro popolo al meglio delle nostre possibilità", ha concluso Dalic.

ARTICOLI CORRELATI:

Bertolini e Gama fissano l'obiettivo
Bertolini e Gama fissano l'obiettivo
Giuliani:
Giuliani: "Conquisteremo i tifosi"
Mondiale di Francia: Azzurre al Senato
Mondiale di Francia: Azzurre al Senato
Brasile, presente anche una 'italiana'
Brasile, presente anche una 'italiana'
L'Australia ha le sue 23
L'Australia ha le sue 23
Bertolini  consapevole delle difficoltà
Bertolini consapevole delle difficoltà
Le Azzurre della Nazionale hanno già vinto
Le Azzurre della Nazionale hanno già vinto
Sara Gama:
Sara Gama: "Un sogno che si avvera"
Alice Parisi è già in clima Mondiale
Alice Parisi è già in clima Mondiale
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta