Martinez vuole chiudere in bellezza

Il ct del Belgio commenta il ko contro la Francia in semifinale: "Verdetto amaro, vogliamo il terzo posto".

Niente finale per il Belgio, che 32 anni dopo l’Argentina in Messico sbatte contro la Francia e deve ancora accontentarsi della sfida per il terzo posto, all’epoca persa proprio contro la Francia fatale in Russia.

I 'Diavoli Rossi' non hanno ripetuto la prova contro il Brasile e il ct Martinez non può che prenderne atto, elogiando però la squadra: “Abbiamo perso e non possiamo che essere delusi. Volevamo andare in finale, i ragazzi hanno mostrato uno spirito di squadra incredibile e non meritavano di uscire così".

Il tecnico spagnolo pensa però subito alla partita di sabato, che può comunque portare il Belgio al punto più alto della propria storia: “Adesso possiamo solo concentrarci sulla finale che giocheremo per provare a chiudere questo Mondiale nel modo migliore. I ragazzi non meritano di subire un’altra delusione”.

ARTICOLI CORRELATI:

Mondiali 2018, di Pavard il gol più bello
Mondiali 2018, di Pavard il gol più bello
Kalinic rifiuta l'argento dei Mondiali
Kalinic rifiuta l'argento dei Mondiali
Yuri Cortez ritrova i croati in vacanza
Yuri Cortez ritrova i croati in vacanza
Top 11 Mondiale, il Belgio scalcia la Croazia
Top 11 Mondiale, il Belgio scalcia la Croazia
Mondiale, incidenti sugli Champs-Elysées
Mbappé:
Mbappé: "Gioco per questo"
Rakitic:
Rakitic: "Hanno tirato tre volte"
Pogba senza voce:
Pogba senza voce: "Abbiamo regalato un sogno"
Modric:
Modric: "Siamo stati la squadra migliore"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica