Croazia, Dalic fiero dei suoi calciatori

Il commissario tecnico: "Non si può dare un rigore così in una finale del Mondiale".

Nonostante la sconfitta in finale, la Croazia ha raggiunto un risultato storico.

Il commissario tecnico, Zlatko Dalic ha commentato così la sconfitta: “Il risultato va accettato. Il calcio è così. Sono convinto, comunque, che la mia squadra abbia disputato un grandissimo torneo. Sono orgoglioso di questi ragazzi e lo sarà il Paese intero”.

“In una finale di Coppa del Mondo non si può concedere un rigore così. Sto esprimendo solo un’opinione e non voglio creare polemica. Sono contento - conclude il ct croato - del premio dato a Modric, che lo ha sicuramente meritato”. 

ARTICOLI CORRELATI:

Mondiali 2018, di Pavard il gol più bello
Mondiali 2018, di Pavard il gol più bello
Kalinic rifiuta l'argento dei Mondiali
Kalinic rifiuta l'argento dei Mondiali
Yuri Cortez ritrova i croati in vacanza
Yuri Cortez ritrova i croati in vacanza
Top 11 Mondiale, il Belgio scalcia la Croazia
Top 11 Mondiale, il Belgio scalcia la Croazia
Mondiale, incidenti sugli Champs-Elysées
Mbappé:
Mbappé: "Gioco per questo"
Rakitic:
Rakitic: "Hanno tirato tre volte"
Pogba senza voce:
Pogba senza voce: "Abbiamo regalato un sogno"
Modric:
Modric: "Siamo stati la squadra migliore"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica