Paola Ferrari 'oscura' le social-giornaliste sportive

"Farvi vedere davanti e dietro vi sminuisce professionalmente" assicura l'ex conduttrice de 'La Domenica Sportiva'.

Paola Ferrari

"Io dico che per una giornalista sportiva puntare sull’aspetto fisico è sbagliato. Sarò vecchia, ma questo mostrarsi sui social o farsi vedere davanti e dietro sminuisce la giornalista". Ad affermarlo, in un’intervista a ‘Il Tempo’, è stata Paola Ferrari.

"La fisicità non deve venire prima di tutto. Al mio regista ho imposto di non fare panoramiche o piani all’americana pur avendo una quinta di seno? Dobbiamo essere padrone di casa competenti e credibili. Sono anni che prendo parte a commissioni dove si discute il ruolo della donna nelle trasmissioni di calcio e da trent' anni mi batto per un'emancipazione delle presenze femminili nel giornalismo sportivo. Abbiamo ottenuto molto però quando mi guardo intorno e vedo dei passi indietro mi dispiace e lo dico" ha aggiunto l’ex conduttrice de ‘La Domenica Sportiva’.

"Non vedo mie eredi. Ilaria D’Amico ha una sua identità da anni ed è affermata, poi mi piace ricordare Simona Rolandi che ha preso il mio posto a 90° minuto e Giovanna Carollo" la conclusione della Ferrari.

ARTICOLI CORRELATI:

Georgina fa girare la testa ai suoi fan
Georgina fa girare la testa ai suoi fan
Diletta Leotta assicura:
Diletta Leotta assicura: "Non sono rifatta"
Valentino Rossi diventa Icardi per Carnevale
Valentino Rossi diventa Icardi per Carnevale
Paola Ferrari ritorna su Diletta Leotta
Paola Ferrari ritorna su Diletta Leotta
Alessia: rossonera e valentiniana
Alessia: rossonera e valentiniana
Mr. Bonus, un fenomeno misterioso
Mr. Bonus, un fenomeno misterioso
Il San Valentino speciale di Nicolò Zaniolo
Il San Valentino speciale di Nicolò Zaniolo
Marc Marquez ora frequenta una modella
Marc Marquez ora frequenta una modella
Eleonora Boi e i culurgiones: scontro con un follower
Eleonora Boi e i culurgiones: scontro con un follower
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica