Vettel spiega le cause dell'incidente

Il pilota tedesco della Ferrari è uscito di pista durante i test a Montmelò.

Sebastian Vettel è uscito di pista alla curva 3 del circuito di Montmelò durante la giornata di test di mercoledì.

A spiegare le dinamiche dell’incidente è proprio il pilota della Ferrari: “Non sappiamo molto. Stavo entrando nella curva 3 e ho sentito che qualcosa non andava sul lato anteriore sinistro della vettura, ma a quel punto non c’era nulla che potessi fare per evitare l’impatto. Non avevo nessun controllo sulla macchina. Ero un passeggero”.

“Ora siamo concentrati sul cercare l’esatta natura del problema - continua Vettel - dobbiamo stare attenti a come valutare quanto troviamo di danneggiato per isolare il problema originario”:

Sul proseguo dei test: “L’incidente di oggi ci rallenta, ma nonostante questo resto fiducioso e ottimista. Le sensazioni sono positive, l’atmosfera nel team è molto buona. La strada è lunga, ma sappiamo cosa fare. La chiave sarà essere competitivi dalla prima gara fino all’ultima”.

ARTICOLI CORRELATI:

Addio a Lauda, il post della Ferrari
Addio a Lauda, il post della Ferrari
Formula 1 in lutto, è scomparso Niki Lauda
Formula 1 in lutto, è scomparso Niki Lauda
Quarant'anni fa
Quarant'anni fa "La congiura degli innocenti"
Fuoco:
Fuoco: "La Ferrari è un sogno"
Indianapolis, spavento per Alonso
Indianapolis, spavento per Alonso
Al Montmelò regna sempre la Mercedes
Al Montmelò regna sempre la Mercedes
Tracollo Ferrari, Vettel spiega
Tracollo Ferrari, Vettel spiega
Binotto amaro:
Binotto amaro: "Ci hanno dato una lezione"
Charles Leclerc:
Charles Leclerc: "E' difficile gestirci"
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta