Vettel penalizzato, la Ferrari presenta ricorso

La decisione della scuderia di Maranello.

F1: GP Canada 2019

La vittoria a tavolino di Lewis Hamilton non è piaciuta a nessuno, né chiaramente alla Ferrari che ribolle di rabbia, né al diretto interessato, che sul podio è stato il bersaglio dei numerosi fischi dei tifosi furiosi per la decisione della commissione gara, giudicata incomprensibile da molti addetti ai lavori.

La Ferrari ha deciso di fare appello contro la decisione: la scuderia di Maranello ha notificato al Collegio dei Commissari sportivi del GP del Canada l’intenzione di presentare ricorso: dopo la notifica, il Cavallino ha 96 ore per decidere se procedere con il suo ricorso, che potrebbe essere accettato o respinto dal Tribunale Internazionale d'Appello. Una iniziativa con poche probabilità di successo, visto che l'ordine di arrivo è già stato formalizzato.


ARTICOLI CORRELATI:

Vettel risponde alle critiche
Vettel risponde alle critiche
Mick Schumacher: perché sarà Ferrari e non Mercedes? La spiegazione
Mick Schumacher: perché sarà Ferrari e non Mercedes? La spiegazione
La Red Bull scarica subito Gasly: Albon a Spa
La Red Bull scarica subito Gasly: Albon a Spa
Lewis Hamilton avverte gli avversari
Lewis Hamilton avverte gli avversari
Kimi Raikkonen non vuole intromissioni
Kimi Raikkonen non vuole intromissioni
Wolff: Bottas a rischio taglio
Wolff: Bottas a rischio taglio
Leclerc:
Leclerc: "Più difficile di quello che pensavamo"
Vettel:
Vettel: "Mai avuto il passo, c'è da lavorare"
Hamilton:
Hamilton: "Team incredibile, giù il cappello"
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman