Vettel: “I meccanici hanno fatto un miracolo”

"Potevo fare un pochino di più, ma Hamilton mi ha battuto".

Vettel

Sebastian Vettel non si accontenta del secondo posto: "Potevo fare un pochino di più, ma Hamilton mi ha battuto. Il primo giro in Q3 non mi ha soddisfatto, nel secondo ho fatto meglio, ma non è bastato per la pole".

"Grazie ai meccanici che hanno fatto un miracolo per farmi ripartire montando il motore in meno di due ore", aggiunge a caldo il tedesco della Ferrari.

ARTICOLI CORRELATI:

Vettel, libere da record a Monaco
Vettel, libere da record a Monaco
F1 Montecarlo, Hamilton già davanti a tutti
F1 Montecarlo, Hamilton già davanti a tutti
Vettel:
Vettel: "Noi favoriti? Sono fiducioso"
Indianapolis, Bourdais vivo per miracolo
Indianapolis, Bourdais vivo per miracolo
Berger:
Berger: "Schumacher, credo nel miracolo"
Ferrari, Vettel spiega il sorpasso dell'anno
Ferrari, Vettel spiega il sorpasso dell'anno
 
Silvia Centomo
Vicki Li
Penelope Landini
Manuela Quistelli
Le bellezze del Festival del Fumetto
Giulia Borio
Francesca Brambilla
Lindsey Pelas
Emanuela Iaquinta
Micol Ronchi
Fede Rossi
Antonia Noviello