Verstappen: "Tutto normale, se no chiudete la F1"

"E' stata una battaglia normale".

verstappen

Max Verstappen non crede che la direzione di gara prenderà provvedimenti per il suo sorpasso a Charles Leclerc che gli è valso la vittoria in Austria. "Con Leclerc è stata una battaglia normale e penso che il risultato verrà confermato. Questo è gareggiare, altrimenti chiudiamo la F1". 

"Dopo la partenza pensavo che la gara fosse finita ma ho continuato a spingere. In rettilineo riuscivamo ad avere un buon passo. Sono contento per il team e per la Honda, abbiamo iniziato a vincere assieme ed è incredibile", sono le parole riportate da Italpress.


ARTICOLI CORRELATI:

Binotto:
Binotto: "Dobbiamo aiutare Vettel"
Singapore, Charles Leclerc mette le mani avanti
Singapore, Charles Leclerc mette le mani avanti
Correa, le condizioni restano gravi
Correa, le condizioni restano gravi
Leclerc dal trionfo a Monza al taxi
Leclerc dal trionfo a Monza al taxi
Hamilton avverte Leclerc:
Hamilton avverte Leclerc: "Mi comporterò allo stesso modo"
Le Parisien:
Le Parisien: "Schumacher cosciente, lascia l'ospedale"
Testimone anonimo:
Testimone anonimo: "Schumi è cosciente"
Formula 1, si candida anche Imola
Formula 1, si candida anche Imola
Mondiale Formula 1, si candida un altro circuito italiano
Mondiale Formula 1, si candida un altro circuito italiano
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina