Tapiro per la Ferrari, Arrivabene la mette in musica

"Pensavamo di cantarle alla Mercedes e invece a fine campionato ce le hanno cantate loro" ammette ricevendo il 'premio'.

A Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35), alla vigilia di Natale, consegnato a Maurizio Arrivabene il Tapiro d’oro perché la Ferrari, neanche nel 2018, ha vinto il Mondiale di Formula Uno.

Valerio Staffelli domanda: "Vettel l’ha detto: 'Pensavamo di aver una macchina combattiva e invece non ci siamo stati'. Ma dove eravate andati?". Arrivabene risponde: "Quest’anno siamo partiti bene, pensavamo di cantarle alla Mercedes e invece a fine campionato ce le hanno cantate loro". E aggiunge: "Però, ce le hanno cantate solo all’ultimo".

Staffelli chiude il servizio con una battuta: "Speriamo che l’anno prossimo il marchio della Ferrari non diventi il Tapiro rampante".

ARTICOLI CORRELATI:

Ufficiale, Mick Schumacher alla Ferrari
Ufficiale, Mick Schumacher alla Ferrari
Niki Lauda dimesso dall'ospedale
Niki Lauda dimesso dall'ospedale
Mick Schumacher: il futuro è in Ferrari
Mick Schumacher: il futuro è in Ferrari
Maurizio Arrivabene non ha mangiato il panettone
Maurizio Arrivabene non ha mangiato il panettone
Ferrari, cambia tutto: via Arrivabene
Ferrari, cambia tutto: via Arrivabene
Niki Lauda di nuovo ricoverato
Niki Lauda di nuovo ricoverato
Button:
Button: "Schumacher unico, noi comprimari"
I 50 anni di Michael Schumacher
I 50 anni di Michael Schumacher
Schumacher, il nuovo messaggio della moglie Corinna
Schumacher, il nuovo messaggio della moglie Corinna
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi