Svelata la Ferrari 2019

A Maranello è stata rivelata la nuova monoposto del Cavallino Rampante.

ferrari

Ferrari 2019: su i veli. A Maranello è stata rivelata la nuova monoposto del Cavallino Rampante a poco più di un mese dal via del campionato mondiale di Formula 1. Grande attesa soprattutto nei confronti del nuovo pilota Charles Leclerc, 21 anni, che dopo la buona stagione in Alfa Romeo debutta al volante della vettura più blasonata e prestigiosa del circus. 

Il nome del nuovo mezzo, che il Cavallino Rampante spera vincente, è SF90: un omaggio del team principal Mattia Binotto per i 90 anni della Scuderia nata nel 1929.

“Non vedo l’ora di salire sull’auto, purtroppo non ho la tuta… ma è veramente bellissima. Negli ultimi anni abbiamo lavorato bene e dobbiamo fare un ultimo passo. Leclerc è fortissimo e ci aiuterà a migliorare”. Queste le prime parole di Sebastian Vettel dopo la presentazione della monoposto.

Così Charles Leclerc: “Sono cresciuto nella Academy, mi ha aiutato enormemente a crescere come pilota e quindi oggi sono molto orgoglioso ed emozionato di partire per questa nuova avventura. Non sono nervoso, credo che per me sia una grande opportunità e avere Vettel come compagno di squadra non potrà che aiutarmi. Sarà una stagione esaltante, non ci resta che metterci al lavoro”.

ARTICOLI CORRELATI:

Patrese:
Patrese: "Lauda, da accusatore ad amico"
Alesi:
Alesi: "Con Lauda mi sono divertito"
Charles Leclerc ricorda Niki Lauda
Charles Leclerc ricorda Niki Lauda
Addio a Lauda, il post della Ferrari
Addio a Lauda, il post della Ferrari
Formula 1 in lutto, è scomparso Niki Lauda
Formula 1 in lutto, è scomparso Niki Lauda
Quarant'anni fa
Quarant'anni fa "La congiura degli innocenti"
Fuoco:
Fuoco: "La Ferrari è un sogno"
Indianapolis, spavento per Alonso
Indianapolis, spavento per Alonso
Al Montmelò regna sempre la Mercedes
Al Montmelò regna sempre la Mercedes
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta