Rabbia Verstappen: "E' stato fastidioso"

Il pilota della Red Bull non è riuscito a lanciarsi in tempo per l'ultimo giro di qualifica.

Verstappen

E' un Verstappen decisamente nervoso quello che commenta il suo quinto posto in griglia al Gp della Cina. Il pilota Red Bull non è riuscito a lanciarsi in tempo per l'ultimo giro di qualifica (complice un Hamilton che ha rallentato vistosamente, impedendo a diversi piloti di prendere in tempo la bandiera a scacchi per cimentarsi nell'ultimo tentativo lanciato).

"Stavo seguendo le Ferrari, volevo superarle per prendere in tempo la bandiera a scacchia ma di solito non si fa in qualifica. Sono stato colto di sorpresa, è stato fastidioso perchè potevo puntare al terzo posto. La prossima volta, se dovrò superare, lo farò. La gara? Vedremo cosa accadrà. Proveremo a salire sul podio", le parole di Verstappen.

ARTICOLI CORRELATI:

Quarant'anni fa
Quarant'anni fa "La congiura degli innocenti"
Fuoco:
Fuoco: "La Ferrari è un sogno"
Indianapolis, spavento per Alonso
Indianapolis, spavento per Alonso
Al Montmelò regna sempre la Mercedes
Al Montmelò regna sempre la Mercedes
Tracollo Ferrari, Vettel spiega
Tracollo Ferrari, Vettel spiega
Binotto amaro:
Binotto amaro: "Ci hanno dato una lezione"
Charles Leclerc:
Charles Leclerc: "E' difficile gestirci"
Hamilton:
Hamilton: "Fiero di fare la storia"
Hamilton senza rivali, Ferrari sempre in crisi
Hamilton senza rivali, Ferrari sempre in crisi
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer