Lewis Hamilton prevede tempi duri

Il campione del mondo preoccupato dai primi passi della nuova Ferrari: "Ma ce lo aspettavamo".

hamilton

La nuova Ferrari è una scheggia o la Mercedes è in maschera? È questa la domanda che gli appassionati di Formula 1 si fanno dopo i primi giorni di test al Montmelò, durante i quali le Rosse hanno mostrato passo ed affidabilità, mentre le Frecce d’Argento stanno arrancando.

Il problema al momento non tormenta Lewis Hamilton, che prevede però una stagione equilibrata: "La Ferrari è forte, sembra abbiano un pacchetto migliore e stanno accumulando km. Per noi sarà una sfida ancora più dura, ma ce lo aspettavamo. Noi proviamo a fare il nostro programma, la squadra sta lavorando tantissimo". 

A Brackley è tempo di lavori in corso: "Noi al momento stiamo lavorando per conoscere meglio la macchina, è importante approfondire la conoscenza con la monoposto. È lo stesso inizio di ogni stagione".
 

ARTICOLI CORRELATI:

F1, iniziati i lavori in Vietnam
F1, iniziati i lavori in Vietnam
Flavio Briatore dà poche speranze alla Ferrari
Flavio Briatore dà poche speranze alla Ferrari
Flop Ferrari, Wolff non si illude
Flop Ferrari, Wolff non si illude
Leclerc:
Leclerc: "Potevo passare Vettel"
Vettel individua il problema
Vettel individua il problema
Hamilton:
Hamilton: "Capito perché non ero veloce"
Bottas:
Bottas: "La gara della vita"
Bottas trionfa in Australia, per la Ferrari è un flop totale
Bottas trionfa in Australia, per la Ferrari è un flop totale
Mercedes, Hamilton:
Mercedes, Hamilton: "Non potevamo iniziare meglio"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica