Lewis Hamilton avverte gli avversari

"Non credo che ci accontenteremo mai" sottolinea il pilota della Mercedes.

hamilton

Lewis Hamilton avverte gli avversari. "Non credo che ci accontenteremo mai" sottolinea il pilota della Mercedes nel corso di un’intervista concessa al ‘Guardian’.

"Voglio che la seconda metà dell'anno sia ancora migliore della prima metà. Il nostro è stato un viaggio fenomenale. Abbiamo ottenuto la nostra prima vittoria in Ungheria nel 2013 e siamo andati sempre più forte. La maggior parte delle persone che è ancora qui è la stessa di quando sono arrivato nel team. Ho 34 anni, ma mi sento un pilota migliore che mai. Un giorno dovrò ritirarmi, ma in questo momento mi sento benissimo, sia fisicamente sia mentalmente" aggiunge il britannico.


ARTICOLI CORRELATI:

La Red Bull scarica subito Gasly: Albon a Spa
La Red Bull scarica subito Gasly: Albon a Spa
Kimi Raikkonen non vuole intromissioni
Kimi Raikkonen non vuole intromissioni
Wolff: Bottas a rischio taglio
Wolff: Bottas a rischio taglio
Leclerc:
Leclerc: "Più difficile di quello che pensavamo"
Vettel:
Vettel: "Mai avuto il passo, c'è da lavorare"
Hamilton:
Hamilton: "Team incredibile, giù il cappello"
Hamilton doma Verstappen, Ferrari sul podio ma lontana
Hamilton doma Verstappen, Ferrari sul podio ma lontana
Mick Schumacher, prima vittoria in Formula 2
Mick Schumacher, prima vittoria in Formula 2
Verstappen pole, Ferrari out dai primi tre
Verstappen pole, Ferrari out dai primi tre
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman