La Red Bull sgrida Verstappen

"Deve imparare a controllarsi".

Verstappen

La Red Bull rimprovera Max Verstappen, che ha rovinato la sua gara a quella di Sebastian Vettel con un sorpasso azzardato nel Gp di Cina.

Loading...

"Max deve controllarsi, è molto giovane, ha commesso un errore e si è scusato. Gli ho detto che il suo momento arriverà e che non deve strafare. Lui sa che ha buttato al vento una possibile vittoria. Abbiamo visto sfumare la doppietta, la nostra macchina era molto veloce e avevamo un'ottima strategia", sono le parole di Helmut Marko all'emittente spagnola Movistar+.

"Credo che la penalità di dieci secondi sia stata giusta, Max deve capire le cose. Lui ha una grande fame, è molto veloce e sta accumulando esperienza", è quanto detto dal team principal Christian Horner.

ARTICOLI CORRELATI:

Monza, nuova bordata sul Gran premio
Monza, nuova bordata sul Gran premio
Hamilton non nasconde l'entusiasmo
Hamilton non nasconde l'entusiasmo
Binotto:
Binotto: "Abbiamo compromesso la gara di Leclerc"
Leclerc dimentica la rabbia e assolve la Ferrari
Leclerc dimentica la rabbia e assolve la Ferrari
Ammissione Vettel:
Ammissione Vettel: "Leclerc? Pensavo di andare più forte"
Trionfo Hamilton, Vettel terzo ma Leclerc non ci sta
Trionfo Hamilton, Vettel terzo ma Leclerc non ci sta
Rabbia Verstappen:
Rabbia Verstappen: "E' stato fastidioso"
Ferrari, Vettel:
Ferrari, Vettel: "La gara è lunga, vedremo"
Bottas super, sua la pole in Cina
Bottas super, sua la pole in Cina
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer