La Ferrari vuole chiudere in bellezza

I piloti della casa di Maranello puntano a vincere il titolo costruttori.

vettel raikkonen

Smaltita la delusione per aver visto svanire ancora una volta la possibilità di vincere il Mondiale piloti, Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen si concentrano su Interlagos. Quello di domenica in Brasile sarà il penultimo appuntamento della stagione, con la Ferrari ancora in lotta per il mondiale costruttori. Le Rosse sono seconde in classifica, a 55 punti di distanza dalle Mercedes di Bottas e del neocampione del mondo Hamilton.

I due piloti Ferrari sono intervenuti alla vigilia delle prime libere ai microfoni di Sky Sport. Per Sebastian Vettel non è ancora tempo di bilanci: "Abbiamo ancora due gare da fare e su cui concentrarsi e quindi non è il momento di tirare conclusioni. Sarebbe il momento sbagliato, voglio vincere e farlo il prima possibile. Avrei giù voluto farlo nelle gare precedenti - prosegue il tedesco - ma ci proveremo qui e ad Abu Dhabi. Le ultime gare sono state buone per noi dal punto di vista del passo e ci proveremo".

Raikkonen, che nel 2007 ha vinto il suo unico titolo proprio in Brasile con la Ferrari, fissa l'obiettivo: "Quando ho vinto il mio campionato l’ho fatto qui, ma non è una cosa a cui penso. In questo weekend cercheremo di fare il meglio possibile per vincere anche perché c’è ancora in palio il titolo costruttori. La cosa più importante - afferma Kimi - per il team è il titolo costruttori ed è per questo che siamo qui. Se chiedi a qualunque team quello costruttori è più importante di quello piloti. Siamo qui per questo e ci proveremo in queste due gare".

ARTICOLI CORRELATI:

Flop Ferrari, Wolff non si illude
Flop Ferrari, Wolff non si illude
Leclerc:
Leclerc: "Potevo passare Vettel"
Vettel individua il problema
Vettel individua il problema
Hamilton:
Hamilton: "Capito perché non ero veloce"
Bottas:
Bottas: "La gara della vita"
Bottas trionfa in Australia, per la Ferrari è un flop totale
Bottas trionfa in Australia, per la Ferrari è un flop totale
Mercedes, Hamilton:
Mercedes, Hamilton: "Non potevamo iniziare meglio"
Ferrari, Leclerc:
Ferrari, Leclerc: "Non sono stato bravo"
Ferrari, Vettel:
Ferrari, Vettel: "Qualifiche difficili"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica