L'Alfa Romeo torna in Formula 1

L'annuncio del CEO della Fiat nonché presidente della Ferrari, Sergio Marchionne.

Ora è ufficiale: l'Alfa Romeo torna in Formula 1.

La Sauber ha infatti annunciato una nuova partnership tecnica pluriennale con il marchio del Biscione, di proprietà Fiat, che scatterà dalla prossima stagione. I motori Ferrari della Sauber saranno dunque marchiati dal 2018 come Alfa Romeo, che sarà anche lo sponsor principale della scuderia, il cui nome diventerà Alfa Romeo Sauber F1 Team.

Entusiasta il CEO della Fiat nonché presidente della Ferrari, Sergio Marchionne:  "È un passo significativo nella ristrutturazione del marchio Alfa Romeo, che tornerà in F.1 dopo un'assenza di oltre 30 anni: è un marchio storico che ha contribuito a fare la storia di questo sport, che si unirà ad altre case automobilistiche presenti in Formula 1 e che beneficerà anche della condivisione di tecnologia e know-how strategico con un partner di esperienza indiscussa come la Sauber. Gli ingegneri e i tecnici dell'Alfa Romeo, che hanno già dimostrato le loro capacità con Giulia e Stelvio, i modelli appena lanciati, avranno l'opportunità di mettere questa esperienza a disposizione del team Sauber e i tifosi dell'Alfa Romeo avranno l'opportunità di supportare una casa automobilistica determinata a scrivere un nuovo entusiasmante capitolo nella sua storia sportiva unica e leggendaria".

ARTICOLI CORRELATI:

Ferrari, Binotto annuncia alcune modifiche
Ferrari, Binotto annuncia alcune modifiche
Leclerc lancia il guanto di sfida
Leclerc lancia il guanto di sfida
Schumacher junior, ecco la data della prima volta in Ferrari
Schumacher junior, ecco la data della prima volta in Ferrari
Caos F1, la McLaren minaccia l'addio
Caos F1, la McLaren minaccia l'addio
Verstappen spiega perché in Formula 1 non si sorpassa più
Verstappen spiega perché in Formula 1 non si sorpassa più
F1, iniziati i lavori in Vietnam
F1, iniziati i lavori in Vietnam
Flavio Briatore dà poche speranze alla Ferrari
Flavio Briatore dà poche speranze alla Ferrari
Flop Ferrari, Wolff non si illude
Flop Ferrari, Wolff non si illude
Leclerc:
Leclerc: "Potevo passare Vettel"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica