Hamilton: "Non c'è male come inizio"

Il pilota della Mercedes ha commentato il venerdì di prove a Melbourne.

Hamilton

Il pilota della Mercedes Lewis Hamilton ha commentato il venerdì di prova a Melbourne: "Le sensazioni sono positive, la macchina mi ha dato le stesso risposte rispetto a Barcellona e trattandosi di due tracciati così differenti non era assolutamente scontato. Come inizio direi che non c’è male, abbiamo completato il nostro programma di lavoro senza intoppi con entrambe le vetture. Ci sono diverse aree in cui possiamo migliorare, ma sono certo che ci riusciremo attraverso l’analisi dei dati".

"Non aver commesso alcun errore oggi è stato importante per assicurare al team tutto il necessario per compiere il fondamentale lavoro che di dovrà portare in qualifica e poi in gara".

ARTICOLI CORRELATI:

Quarant'anni fa
Quarant'anni fa "La congiura degli innocenti"
Fuoco:
Fuoco: "La Ferrari è un sogno"
Indianapolis, spavento per Alonso
Indianapolis, spavento per Alonso
Al Montmelò regna sempre la Mercedes
Al Montmelò regna sempre la Mercedes
Tracollo Ferrari, Vettel spiega
Tracollo Ferrari, Vettel spiega
Binotto amaro:
Binotto amaro: "Ci hanno dato una lezione"
Charles Leclerc:
Charles Leclerc: "E' difficile gestirci"
Hamilton:
Hamilton: "Fiero di fare la storia"
Hamilton senza rivali, Ferrari sempre in crisi
Hamilton senza rivali, Ferrari sempre in crisi
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer