Formula 1, confermata la vittoria di Verstappen. Ferrari furiosa

Nessuna sanzione nei confronti dell'olandese.

leclerc

Nessuna sanzione nei confronti di Max Verstappen. E' arrivato nel tardo pomeriggio di domenica, dopo ore di attesa, la decisione dei commissari di gara sull'esito del tormentato Gran Premio d'Austria.

Confermata quindi la vittoria per il pilota olandese della Red Bull: Charles Leclerc, superato con una manovra al limite da Verstappen, resta secondo, terzo Bottas.

Una decisione che farà discutere, tre settimane dopo la mortificante penalizzazione di Vettel in Canada, quando il pilota tedesco della Ferrari, che tagliò per primo il traguardo, fu penalizzato di 5 secondi perdendo la vittoria in favore di Hamilton.

Ancora una volta gli steward hanno dato torto alla Ferrari.


ARTICOLI CORRELATI:

Binotto:
Binotto: "Dobbiamo aiutare Vettel"
Singapore, Charles Leclerc mette le mani avanti
Singapore, Charles Leclerc mette le mani avanti
Correa, le condizioni restano gravi
Correa, le condizioni restano gravi
Leclerc dal trionfo a Monza al taxi
Leclerc dal trionfo a Monza al taxi
Hamilton avverte Leclerc:
Hamilton avverte Leclerc: "Mi comporterò allo stesso modo"
Le Parisien:
Le Parisien: "Schumacher cosciente, lascia l'ospedale"
Testimone anonimo:
Testimone anonimo: "Schumi è cosciente"
Formula 1, si candida anche Imola
Formula 1, si candida anche Imola
Mondiale Formula 1, si candida un altro circuito italiano
Mondiale Formula 1, si candida un altro circuito italiano
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina