Force India, arrestato Vijay Mallya

Per l'uomo d'affari c'è una richiesta di estradizione.

Mallya

Vijay Mallya, team principal della scuderia di Formula 1 'Sahara Force India', è stato arrestato a Londra da Scotland Yard, a seguito di una richiesta di estradizione presentata dal governo indiano.

Gli agenti hanno preso in consegna il 61enne uomo d'affari e, a quanto si è appreso, lo presenteranno in giornata davanti al tribunale di Westminster nella capitale britannica.

Mallya ha lasciato l'India il 3 marzo 2016 dopo che un gruppo di 17 banche ha presentato nei suoi confronti una denuncia in tribunale mirante al recupero di prestiti equivalenti a 1,3 miliardi di euro, concessi per finanziare le sue molteplici attività, e soprattutto la compagnia aerea, fallita, Kingfisher Airways. Lo riporta Repubblica.

ARTICOLI CORRELATI:

Raikkonen rinnova, altro anno in Ferrari
Raikkonen rinnova, altro anno in Ferrari
Verstappen non chiude alla Ferrari
Verstappen non chiude alla Ferrari
Schumacher, il toccante omaggio del figlio
Schumacher, il toccante omaggio del figlio
F1, sorprendente annuncio di Fernando Alonso
F1, sorprendente annuncio di Fernando Alonso
Il Cavallino ricorda Enzo Ferrari
Il Cavallino ricorda Enzo Ferrari
Robert Kubica contento con riserva
Robert Kubica contento con riserva
 
IAAF: Miss Londra
Martina Colombari
Izabel Goulart
Calista Melissa
Khloe Terae
Diletta Leotta in vacanza
Nina Serebova
Alexandra Renee
Rosy Maggiulli
Carolina, la musa di Kakà
Olga Goloburda
Katya Elise Henry