Force India, arrestato Vijay Mallya

Per l'uomo d'affari c'è una richiesta di estradizione.

Mallya

Vijay Mallya, team principal della scuderia di Formula 1 'Sahara Force India', è stato arrestato a Londra da Scotland Yard, a seguito di una richiesta di estradizione presentata dal governo indiano.

Gli agenti hanno preso in consegna il 61enne uomo d'affari e, a quanto si è appreso, lo presenteranno in giornata davanti al tribunale di Westminster nella capitale britannica.

Mallya ha lasciato l'India il 3 marzo 2016 dopo che un gruppo di 17 banche ha presentato nei suoi confronti una denuncia in tribunale mirante al recupero di prestiti equivalenti a 1,3 miliardi di euro, concessi per finanziare le sue molteplici attività, e soprattutto la compagnia aerea, fallita, Kingfisher Airways. Lo riporta Repubblica.

ARTICOLI CORRELATI:

Alonso alla McLaren:
Alonso alla McLaren: "Non aspetto più"
Prime libere, Raikkonen davanti a tutti
Prime libere, Raikkonen davanti a tutti
Hamilton prepara il riscatto
Hamilton prepara il riscatto
Vettel:
Vettel: "Siamo vicini"
Tragedia sulla pista di Alonso: morto un bambino
Tragedia sulla pista di Alonso: morto un bambino
Bahrain: vola Bottas, Vettel secondo
Bahrain: vola Bottas, Vettel secondo
 
Elisabeth Marxs
Helga Lovekaty
Anna Levchenko
Emma Hernan
Ekaterina Zueva
Silvia Caruso
Daria Shy
La musa di Lijaic
Jordan Ozuna
Kara Del Toro
La sorella di Schick
Rosie Roff
Anastasia Verbovaia
Eliana Amaral
La ciclista più sexy del pianeta
Lucia Javorcekova
Aline Bernardes
Viki Odintcova
Lady Ibarbo
Charlotte McKinney
Chiara Nasti
L'arbitro più sexy del mondo