Force India, arrestato Vijay Mallya

Per l'uomo d'affari c'è una richiesta di estradizione.

Mallya

Vijay Mallya, team principal della scuderia di Formula 1 'Sahara Force India', è stato arrestato a Londra da Scotland Yard, a seguito di una richiesta di estradizione presentata dal governo indiano.

Gli agenti hanno preso in consegna il 61enne uomo d'affari e, a quanto si è appreso, lo presenteranno in giornata davanti al tribunale di Westminster nella capitale britannica.

Mallya ha lasciato l'India il 3 marzo 2016 dopo che un gruppo di 17 banche ha presentato nei suoi confronti una denuncia in tribunale mirante al recupero di prestiti equivalenti a 1,3 miliardi di euro, concessi per finanziare le sue molteplici attività, e soprattutto la compagnia aerea, fallita, Kingfisher Airways. Lo riporta Repubblica.

ARTICOLI CORRELATI:

Formula 1, dichiarazioni choc di Lewis Hamilton
Formula 1, dichiarazioni choc di Lewis Hamilton
La Formula 1 dribbla Russia 2018
La Formula 1 dribbla Russia 2018
Formula 1, svelato il calendario del 2018
Formula 1, svelato il calendario del 2018
Massa consiglia ad Alonso l'addio alla Formula 1
Massa consiglia ad Alonso l'addio alla Formula 1
Formula E a Roma: è fatta
Formula E a Roma: è fatta
Vettel:
Vettel: "Sfortunati ma grande rimonta"
 
Irina Voronina
Sara Jean Underwood
Francesca Pepe
Ana Cheri
Elena Morali
Silvia Centomo
Vicki Li
Penelope Landini
Manuela Quistelli
Le bellezze del Festival del Fumetto
Giulia Borio
Francesca Brambilla