F1, sorpresa Giovinazzi: ottimo secondo

Alla fine della prima giornata di test il pugliese con la Ferrari chiude alle spalle di Hamilton.

Giovinazzi

Che bella sorpresa per Antonio Giovinazzi.

Il pugliese, al debutto sulla Ferrari SF70H, ha ottenuto il secondo tempo a 626 millesimi da Lewis Hamilton (1’31”358) al termine della prima giornata di test sul circuito di Sakhir.

In pista anche l'altra Ferrari di Sebastian Vettel, costretto agli straordinari dopo la vittoria nell'ultimo Gran Premio. Il tedesco, impegnato nella prova degli pneumatici Pirelli in vista della stagione 2018, ha accusato problemi tecnici alla sua monoposto, ottenendo perciò il permesso di girare tre ore in più rispetto agli altri.

ARTICOLI CORRELATI:

Vettel, libere da record a Monaco
Vettel, libere da record a Monaco
F1 Montecarlo, Hamilton già davanti a tutti
F1 Montecarlo, Hamilton già davanti a tutti
Vettel:
Vettel: "Noi favoriti? Sono fiducioso"
Indianapolis, Bourdais vivo per miracolo
Indianapolis, Bourdais vivo per miracolo
Berger:
Berger: "Schumacher, credo nel miracolo"
Ferrari, Vettel spiega il sorpasso dell'anno
Ferrari, Vettel spiega il sorpasso dell'anno
 
Silvia Centomo
Vicki Li
Penelope Landini
Manuela Quistelli
Le bellezze del Festival del Fumetto
Giulia Borio
Francesca Brambilla
Lindsey Pelas
Emanuela Iaquinta
Micol Ronchi
Fede Rossi
Antonia Noviello