F1, Lauda: niente più paddock

Fino al termine della stagione, basta GP dal vivo.

Lauda

Come riportato da AS, Niki Lauda, reduce da un trapianto di polmone, non potrà più essere presente nel paddock, per dare il proprio contributo al team della Mercedes. Il tutto per evitare qualsiasi tipo di infezione. Basta anche con i viaggi aerei (la pressione atmosferica potrebbe danneggiare il polmone).

L'ex pilota austriaco Helmut Marko, suo connazionale, dalle colonne della Bild, ha "spinto" Lauda a tornare in gioco il prima possibile: "Niki combatterà e sarà, presto, nuovamente con noi. Abbiamo bisogno del suo aiuto", le sue parole.

ARTICOLI CORRELATI:

Vettel, parole di resa:
Vettel, parole di resa: "Mai in lotta"
Hamilton ha le mani sul Mondiale, Vettel spento
Hamilton ha le mani sul Mondiale, Vettel spento
Vettel esplode:
Vettel esplode: "Qualifiche pasticciate"
Hamilton sfreccia anche a Singapore, Ferrari indietro
Hamilton sfreccia anche a Singapore, Ferrari indietro
È morto Don Sergio, il cappellano della Formula 1
È morto Don Sergio, il cappellano della Formula 1
La Ferrari prenota Mick Schumacher
La Ferrari prenota Mick Schumacher
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman