Arrivabene e la nuova Ferrari: "Siamo orgogliosi"

Il Team Principal del Cavallino: "La sensazione è speciale, dietro c'è un grande lavoro".

Arrivabene

Maurizio Arrivabene non ha nascosto fiducia ed emozione in occasione della presentazione della nuova Ferrari del 2018, la SF71H.

"La sensazione è speciale ogni volta che vediamo nascere una Ferrari. Ma voglio elogiare ognuno dei ragazzi che ha lavorato sulla macchina costruendola pezzo su pezzo - ha dichiarato il Team Principal del Cavallino -. Dal design all'efficienza fino all'aerodinamica, dietro c'è un lavoro intellettuale e manuale che rende la Ferrari diversa da tutti gli altri".

"Questa macchina è stata fatta qui, in Italia, la cosa più importante è questa. Tutti qui si sono alzati in piedi per dimostrare rispetto e consapevolezza dei propri mezzi. Abbiamo tutti lavorato sapendo che stavamo costruendo una Ferrari. Ne siamo orgogliosi, lavoriamo per un grande esempio di eccellenza italiana", ha aggiunto Arrivabene.

ARTICOLI CORRELATI:

Rosberg boccia e avvisa la Ferrari
Rosberg boccia e avvisa la Ferrari
Arrivabene fissa l'obiettivo per il 2019
Arrivabene fissa l'obiettivo per il 2019
Formula 1: il calendario del 2019
Formula 1: il calendario del 2019
Todt:
Todt: "Ho visto il Gp con Schumacher"
Schumacher, l'appello di Giancarlo Fisichella
Schumacher, l'appello di Giancarlo Fisichella
Hamilton: siparietto con Marquez, Lorenzo e Biaggi
Hamilton: siparietto con Marquez, Lorenzo e Biaggi
Lewis Hamilton dice sì a Valentino Rossi
Lewis Hamilton dice sì a Valentino Rossi
Hamilton in sella alla Yamaha:
Hamilton in sella alla Yamaha: "Valentino incredibile"
La Force India annuncia Stroll
La Force India annuncia Stroll
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk