Vuelta: vince Lutsenko, Froome allunga

Il kazako della Astana si è imposto in solitaria.

lutsenko

Aleksej Lutsenko ha vinto  la quinta tappa della 72esima Vuelta, la Benicassim-Alcossebre di 175.7 chilometri. Il kazako della Astana si è imposto in solitaria, staccando tutti sulla salita finale dell'Ermita de Santa Lucia y San Benito, davanti all'eritreo Merhawi Kudus (Dimension Data), secondo a oltre 40 secondi, e allo spagnolo Marc Soler (Movistar).

Il leader della corsa resta Chris Froome (team Sky), che guadagna alcuni secondi su Aru e Nibali con una bella progressione nel tratto finale

Giovedì in programma la sesta frazione della corsa iberica, la Vila Real-Sagunt, di 204.4 chilometri.

ARTICOLI CORRELATI:

Bugno choc:
Bugno choc: "Non vado in bici, ho paura"
La sorpresa di Fabio Aru a Papa Francesco
La sorpresa di Fabio Aru a Papa Francesco
Ciclisti contromano, Moser non è d'accordo
Ciclisti contromano, Moser non è d'accordo
Pozzato:
Pozzato: "Nel futuro solo 200 professionisti"
Petizione dei ciclisti italiani:
Petizione dei ciclisti italiani: "Fermiamo la strage"
"Luci sempre accese" anche per Matteo Trentin
Rai, cambia il commentatore tecnico del Giro d'Italia
Rai, cambia il commentatore tecnico del Giro d'Italia
Tour, lettera a Vincenzo Nibali dopo lo scandalo
Tour, lettera a Vincenzo Nibali dopo lo scandalo
Elia Viviani sceglie il suo trionfo più bello
Elia Viviani sceglie il suo trionfo più bello
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica