Tour: tappa a Groenewegen, Sagan beffato

Il velocista olandese batte sul traguardo Gaviria e il fenomenale slovacco, Van Avermaet sempre in giallo.

Groenewegen

Dylan Groenewegen si aggiudica in volata la settima tappa del Tour de France, che non ha cambiato nulla di significativo nella classifica generale. In maglia gialla rimane infatti il belga Greg van Avermaet del team BMC, con tutti i big arrivati appaiati sulla linea del traguardo di Chartres.

La tappa, con partenza da Fougeres e lunga 231 km, è stata vinta dal velocista olandese della Lotto NL Jumbo davanti al colombiano Fernando Gaviria (Quick Step Floors, secondo) e allo slovacco Peter Sagan (Bora Hansgrohe, terzo).

L'appuntamento con la Grande Boucle si rinnova sabato, giorno della ottava tappa che sarà ancora una volta pianeggiante: la Dreux-Amiens Metropole, per una lunghezza di 181 km.

ARTICOLI CORRELATI:

Primoz Roglic non si illude
Primoz Roglic non si illude
Nibali infastidito con un motociclista
Nibali infastidito con un motociclista
Giro d'Italia 2019, la classifica generale dopo la nona tappa
Giro d'Italia 2019, la classifica generale dopo la nona tappa
Giro: Roglic domina la crono, resiste Nibali
Giro: Roglic domina la crono, resiste Nibali
Vincenzo Nibali vuole limitare i danni
Vincenzo Nibali vuole limitare i danni
A Pesaro la spunta Ewan
A Pesaro la spunta Ewan
La settima va a Pello Bilbao
La settima va a Pello Bilbao
Fernando Gaviria lascia il Giro
Fernando Gaviria lascia il Giro
Nibali, ansia per il gregario più importante
Nibali, ansia per il gregario più importante
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer