Rebellin eterno: in gruppo a 48 anni

"Faccio quello che mi piace, finché avrò gambe...".

rebellin

Davide Rebellin non scende dal sellino. Il corridore vicentino, riporta la Gazzetta dello Sport, sta per cominciare la sua 27esima stagione da protagonista, all'età di 47 anni (48 ad agosto).  "Faccio quello che mi piace, ho entusiasmo. Mi sento bene. Non mi interessano i record, finché me lo dicono cuore e gambe andrò avanti", sono le parole riportate dalla rosea.

Rebellin, che ha debuttato nel 1992, vestirà ancora la maglia della Continental algerina Sovac: "Il progetto è molto interessante e non si limita all’agonismo. L’idea è quella di sviluppare il ciclismo in Algeria, ci sono diversi algerini nella squadra e io sto facendo di tutto, anche il direttore sportivo in corsa, sono un punto di riferimento per tanti e posso mettere a disposizione la mia esperienza. E forse continueròafarlo anche quando smetterò, chissà. Il Paese ha un gran potenziale, ci sono stato diverse volte. Non nego che mi piacerebbe chiudere la carriera in una corsa di prima fascia. Non so se succederà ma non ci penso, così come non mi sono posto un termine. Vivo alla giornata, lo spirito è lo stesso degli inizi".

ARTICOLI CORRELATI:

Ghiaia nel ginocchio, Dumoulin operato
Ghiaia nel ginocchio, Dumoulin operato
Froome, preoccupazione per la carriera
Froome, preoccupazione per la carriera
Il regalo di Valentino Rossi a Giulio Ciccone
Il regalo di Valentino Rossi a Giulio Ciccone
Davide Cassani:
Davide Cassani: "Ecco le novità dell'Europeo in Trentino"
Di Rocco:
Di Rocco: "Puntiamo a diverse medaglie"
Fabio Aru riscopre la felicità
Fabio Aru riscopre la felicità
A Lugano la spunta Ulissi
A Lugano la spunta Ulissi
Antonio Nibali parla del suo futuro
Antonio Nibali parla del suo futuro
Viviani:
Viviani: "Avevo perso la fiducia in Sabatini"
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta