Parigi-Roubaix, Gilbert trionfa a 36 anni

Il corridore belga vince la sua quinta "monumento".

gilbert

Philippe Gilbert ha vinto la 117esima edizione della Parigi-Roubaix, terza corsa monumento del calendario dell'Uci World Tour, con partenza da Compiegne e arrivo al Velodromo di Roubaix, dopo 257 chilometri, con 29 settori di pavé sparsi lungo 54,5 km. 

Il 36enne belga della Deceuninck-Quick Step succede nell'albo d'oro allo slovacco Peter Sagan (Bora-Hansgrohe), trionfatore lo scorso anno. Nella volata a due conclusiva, Gilbert ha preceduto il 25enne tedesco Nils Politt, della Katusha Alpecin. Per Gilbert è la quinta "monumento" della carriera, dopo la Liegi-Bastogne-Liegi, il Giro delle Fiandre e il Giro di Lombardia (due volte).

ARTICOLI CORRELATI:

Fabio Aru:
Fabio Aru: "Non posso che essere contento"
Tour de France, anche Dumoulin dà forfait
Tour de France, anche Dumoulin dà forfait
Fabio Aru rivede la luce
Fabio Aru rivede la luce
Bartali nei temi di maturità: Federciclismo entusiasta
Bartali nei temi di maturità: Federciclismo entusiasta
Ghiaia nel ginocchio, Dumoulin operato
Ghiaia nel ginocchio, Dumoulin operato
Froome, preoccupazione per la carriera
Froome, preoccupazione per la carriera
Il regalo di Valentino Rossi a Giulio Ciccone
Il regalo di Valentino Rossi a Giulio Ciccone
Davide Cassani:
Davide Cassani: "Ecco le novità dell'Europeo in Trentino"
Di Rocco:
Di Rocco: "Puntiamo a diverse medaglie"
 
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo