Parigi-Roubaix, Gilbert trionfa a 36 anni

Il corridore belga vince la sua quinta "monumento".

gilbert

Philippe Gilbert ha vinto la 117esima edizione della Parigi-Roubaix, terza corsa monumento del calendario dell'Uci World Tour, con partenza da Compiegne e arrivo al Velodromo di Roubaix, dopo 257 chilometri, con 29 settori di pavé sparsi lungo 54,5 km. 

Loading...

Il 36enne belga della Deceuninck-Quick Step succede nell'albo d'oro allo slovacco Peter Sagan (Bora-Hansgrohe), trionfatore lo scorso anno. Nella volata a due conclusiva, Gilbert ha preceduto il 25enne tedesco Nils Politt, della Katusha Alpecin. Per Gilbert è la quinta "monumento" della carriera, dopo la Liegi-Bastogne-Liegi, il Giro delle Fiandre e il Giro di Lombardia (due volte).

ARTICOLI CORRELATI:

Ciclismo in lutto: addio a Sercu
Ciclismo in lutto: addio a Sercu
Sonny Colbrelli:
Sonny Colbrelli: "Faccio fatica, riparto da zero"
Vincenzo Nibali, buone sensazioni in vista del Giro
Vincenzo Nibali, buone sensazioni in vista del Giro
Bettiol non finisce di stupire
Bettiol non finisce di stupire
Victor Campenaerts fissa il nuovo Record dell'Ora
Victor Campenaerts fissa il nuovo Record dell'Ora
Giro, ecco la collezione Panini
Giro, ecco la collezione Panini
Vincenzo Nibali, carriera ad una svolta
Vincenzo Nibali, carriera ad una svolta
Campenaerts avverte Wiggins
Campenaerts avverte Wiggins
Ufficiale, il Giro 2020 parte in Ungheria
Ufficiale, il Giro 2020 parte in Ungheria
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer