Nibali: controfferta della Bahrain-Merida

Dopo l'assalto della Trek Segafredo si scatena l'asta.

nibali

La Bahrain Merida non molla Vincenzo Nibali. Il manager del team Brent Copeland in un'intervista alla Gazzetta dello Sport è stato chiaro: "Non vogliamo perderlo, sarebbe folle il contrario. Gli abbiamo offerto due anni di contratto, e in ogni caso Erzen è stato sempre chiaro: finché Vincenzo avrà la maglia del Bahrain, il principe pretende che tutto lo staff sia a sua disposizione. Questa settimana anche McLaren (proprietaria del 50% della società, ndr) verrà coinvolta nella trattativa ed entro la fine del mese presenteremo la nostra proposta ufficiale di rinnovo. Credo che alla presentazione della squadra il 21 febbraio ci sarà un altro incontro con Vincenzo".

Nibali è stato contattato nei giorni scorsi dalla Trek Segafredo, pronta a fare follie per lo Squalo.

ARTICOLI CORRELATI:

Troppa neve in Lombardia: il Giro cambia percorso
Troppa neve in Lombardia: il Giro cambia percorso
Nibali-Roglic, scocca il chiarimento
Nibali-Roglic, scocca il chiarimento
Carapaz, colpo doppio a Courmayeur: tappa e maglia
Carapaz, colpo doppio a Courmayeur: tappa e maglia
Polanc mette le mani avanti
Polanc mette le mani avanti
A Ceresole trionfa Zakarin
A Ceresole trionfa Zakarin
Tappa a Benedetti, Polanc in rosa
Tappa a Benedetti, Polanc in rosa
Nibali pronto ad azzannare subito Roglic
Nibali pronto ad azzannare subito Roglic
Viviani via dal Giro:
Viviani via dal Giro: "Così è inutile"
Giro, Ewan firma la doppietta
Giro, Ewan firma la doppietta
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta