Milano-Sanremo, Viviani rivela due retroscena

Il velocista spiega cosa non ha funzionato: "Ho battuto il ginocchio".

viviani

Elia Viviani affida alla Gazzetta dello Sport le sue riflessioni dopo la sua Milano-Sanremo, chiusa nelle retrovie: "Il mio sbaglio è stato non essere abbastanza davanti sul Poggio. Sbaglio... Diciamo che non potevo fare altro. Ho dovuto mettere il piede a terra prima di entrare nell’ultimo tunnel che precede la rotondachiave, perché Stybar si è toccato con Rowe. Ma non sarebbe cambiato molto, nel senso che sarei rimasto col gruppo dei velocisti e avrei sprintato per un piazzamento, non di più. Naturale che a quel punto si facesse il Poggio molto forte per Alaphilippe".

Il veronese della Deceuninck­ Quick Step ha anche battuto il ginocchio sinistro: "Era un momento tranquillo, alla fine del Turchino. Mi è caduta la catena, non me ne sono accorto, sono andato per pedalare e ho toccato il manubrio con il ginocchio. Ma non è un qualcosa che mi abbia condizionato, perché sulla Cipressa stavo molto bene. Abbiamo giocato sul Poggio la carta Alaphilippe perché io non c’ero ed è andata benissimo".


ARTICOLI CORRELATI:

Fabio Aru:
Fabio Aru: "Non posso che essere contento"
Tour de France, anche Dumoulin dà forfait
Tour de France, anche Dumoulin dà forfait
Fabio Aru rivede la luce
Fabio Aru rivede la luce
Bartali nei temi di maturità: Federciclismo entusiasta
Bartali nei temi di maturità: Federciclismo entusiasta
Ghiaia nel ginocchio, Dumoulin operato
Ghiaia nel ginocchio, Dumoulin operato
Froome, preoccupazione per la carriera
Froome, preoccupazione per la carriera
Il regalo di Valentino Rossi a Giulio Ciccone
Il regalo di Valentino Rossi a Giulio Ciccone
Davide Cassani:
Davide Cassani: "Ecco le novità dell'Europeo in Trentino"
Di Rocco:
Di Rocco: "Puntiamo a diverse medaglie"
 
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia