Milano-Sanremo, Sagan elenca i suoi tre rivali

Il fuoriclasse slovacco, motivatissimo, in un'intervista alla Gazzetta fa il punto a pochi giorni dalla classicissima di primavera.

peter sagan

Peter Sagan in un'intervista alla Gazzetta dello Sport fa il punto a pochi giorni dalla Milano-Sanremo. "La pressione è inutile. Anzi, è dannosa perché ti può portare facilmente a commettere degli errori. E’ una corsa in bici, nella vita non cambia niente". 

Loading...

I favoriti? "Dipende da come andrà la corsa. Questa è una corsa dove puoi non sbagliare nulla, eppure non avere fortuna, che in una corsa così è determinante. Certo, Alaphilippe, Elia Viviani e Fernando Gaviria vanno forte, però non si può dire chi è il favorito. Come si è visto alla Tirreno, a causa del problema intestinale che ho avuto a Sierra Nevada, non sono al cento per cento. La Sanremo però è una corsa particolare con tre salite facili e una discesa, quella del Poggio, dove devi fare molta attenzione perché è più facile perdere che guadagnare. E solo sui Capi cominci a capire come stai".

La Bora-Hansgrove ha in squadra anche un velocista puro come Sam Bennett: "Vedremo,magari io non passo nemmeno il Poggio. Chi lo sa...".

"L’anno scorso, con un Mondiale non adatto a me, non avevo più grossi stimoli. Viceversa la mia stagione comincia ora e vincere una grande classica è il primo obiettivo".

ARTICOLI CORRELATI:

Nibali:
Nibali: "Sto arrivando al 100%"
Ciclismo in lutto: addio a Sercu
Ciclismo in lutto: addio a Sercu
Sonny Colbrelli:
Sonny Colbrelli: "Faccio fatica, riparto da zero"
Vincenzo Nibali, buone sensazioni in vista del Giro
Vincenzo Nibali, buone sensazioni in vista del Giro
Bettiol non finisce di stupire
Bettiol non finisce di stupire
Victor Campenaerts fissa il nuovo Record dell'Ora
Victor Campenaerts fissa il nuovo Record dell'Ora
Giro, ecco la collezione Panini
Giro, ecco la collezione Panini
Vincenzo Nibali, carriera ad una svolta
Vincenzo Nibali, carriera ad una svolta
Campenaerts avverte Wiggins
Campenaerts avverte Wiggins
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer