Incidente per Alafaci: collare per il canturino

Volto tumefatto per il 26enne gregario della Trek-Segafredo.

Eugenio Alafaci

Doveva essere un Tour di Croazia relativamente tranquillo quello di Eugenio Alafaci, e invece il canturino è finito in ospedale.

Nulla di grave, per carità: il gregario di fiducia dell’altro brianzolo Giacomo Nizzolo, campione italiano e due volte maglia rossa al Giro d’Italia, iscritto alla kermesse balcanica proprio per preparare al meglio il lavoro da svolgere anche alla 'Corsa Rosa' al fianco del 'Mastino', è caduto picchiando il volto contro il terreno.

Ha rimediato una vistosa tumefazione sul lato sinistro della faccia, molto gonfia e sanguinante, come dimostra il selfie che Alafaci ha pubblicato su Instagram. Sempre sullo stesso social network, ma nella sezione 'Storie', il ciclista della Trek-Segafredo ha pubblicato un video direttamente dal letto dell’ospedale e uno in cui viene medicato con un collare sull’ammiraglia del suo team.

Ciò che tranquillizza è il buon umore di Alafaci: "Grazie per i tanti messaggi. Sto bene, niente di rotto! Ok, io sono messo così, ma l’altro che ha voluto fare a botte con me è ancora in prognosi riservata! Ora mi do all’IMA, McGregor sono cazzi tuoi ahah! #bruttacaduta #noncivoleva #sempresorridere", ha scritto su Instagram.

ARTICOLI CORRELATI:

Tour 2017, i nomi di tutti i partecipanti
Tour 2017, i nomi di tutti i partecipanti
Bahrain Merida agguerrita alla 'Grande Boucle'
Bahrain Merida agguerrita alla 'Grande Boucle'
Tour: ecco Aru e i suoi compagni
Tour: ecco Aru e i suoi compagni
Aru commosso: ''Ho corso con la maglia di Scarponi''
Aru commosso: ''Ho corso con la maglia di Scarponi''
Nibali, Vuelta a tutti i costi
Nibali, Vuelta a tutti i costi
E' morto Andrea Bartali, figlio di Gino
E' morto Andrea Bartali, figlio di Gino
 
Daphne Joy
Elizabeth Smith
Irina Voronina
Sara Jean Underwood
Francesca Pepe
Ana Cheri
Elena Morali
Silvia Centomo
Vicki Li
Penelope Landini
Manuela Quistelli
Le bellezze del Festival del Fumetto