Froome ipoteca la Vuelta

Il britannico della Sky si è imposto con un attacco lungo la salita finale sull'Alto de Puig Llorena.

vuelta

Chris Froome ha vinto la nona tappa della 72esima Vuelta a Espana, la Orihuela-Cumbre del Sol, di 174 chilometri. Il britannico della Sky si è imposto con un attacco lungo la salita finale sull'Alto de Puig Llorena, davanti al colombiano Esteban Chaves (Orica Scott), secondo, e al canadese Michael Woods (Cannondale Drapac), terzo.

In classifica generale Froome ha guadagnato altri secondi preziosi sui diretti inseguitori, alcuni per i piccoli distacchi odierni, altri in virtù degli abbuoni. Perdono anche oggi terreno rispetto al britannico sia il siciliano Vincenzo Nibali (Bahrein Merida), in tutto 24", che il sardo Fabio Aru (Astana), 17" complessivi. 

Froome guida la generale con 36 secondi di vantaggio su Chaves. Nibali è attardato a 1'17", Aru a 1'33".

ARTICOLI CORRELATI:

Bugno choc:
Bugno choc: "Non vado in bici, ho paura"
La sorpresa di Fabio Aru a Papa Francesco
La sorpresa di Fabio Aru a Papa Francesco
Ciclisti contromano, Moser non è d'accordo
Ciclisti contromano, Moser non è d'accordo
Pozzato:
Pozzato: "Nel futuro solo 200 professionisti"
Petizione dei ciclisti italiani:
Petizione dei ciclisti italiani: "Fermiamo la strage"
"Luci sempre accese" anche per Matteo Trentin
Rai, cambia il commentatore tecnico del Giro d'Italia
Rai, cambia il commentatore tecnico del Giro d'Italia
Tour, lettera a Vincenzo Nibali dopo lo scandalo
Tour, lettera a Vincenzo Nibali dopo lo scandalo
Elia Viviani sceglie il suo trionfo più bello
Elia Viviani sceglie il suo trionfo più bello
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica