Fabio Aru rivede la luce

"Ho terminato l'ascesa in crescendo, la prestazione mi è piaciuta proprio per questo" afferma il sardo dopo la settima tappa del Giro di Svizzera.

fabio aru

Fabio Aru mostra soddisfazione dopo la settima tappa del Giro di Svizzera. 

"Ho cercato di gestirmi lungo la salita finale perché erano tanti mesi che non effettuavo uno sforzo così intenso e prolungato in corsa - dice il sardo - Sono contento perché ho terminato l’ascesa in crescendo, la prestazione mi è piaciuta proprio per questo motivo e anche il risultato è stato buono, non sono stati molti i corridori del gruppo che mi sono arrivati davanti. Tutto sta procedendo bene, sto cercando di migliorare il mio ritmo di gara, dato che ero lontano dalle corse da tanto tempo".


ARTICOLI CORRELATI:

Tour, Yates entra nella storia
Tour, Yates entra nella storia
La Vuelta 2011 è di Chris Froome
La Vuelta 2011 è di Chris Froome
Van Aert batte Viviani allo sprint
Van Aert batte Viviani allo sprint
Nibali di rabbia:
Nibali di rabbia: "Facile criticare"
Tour, nona tappa a Impey
Tour, nona tappa a Impey
Tour, bruttissima caduta per De Marchi: in ospedale
Tour, bruttissima caduta per De Marchi: in ospedale
Tour: crolla Nibali, Ciccone perde la maglia gialla
Tour: crolla Nibali, Ciccone perde la maglia gialla
Tour, Groenewegen brucia tutti. Ciccone resta in giallo
Tour, Groenewegen brucia tutti. Ciccone resta in giallo
Ciccone incredulo:
Ciccone incredulo: "Volevo la tappa"
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman