Fabio Aru accusa: "Non c'è rispetto"

"Rischio ogni giorno perché c'è chi in auto stringe, chi chiude, chi fa finta di investirti...".

fabio aru

Fabio Aru in un'intervista alla Gazzetta dello Sport ha parlato degli incidenti di Pozzovivo e Pitzanti: "Non esiste rispetto. Della vita prima di tutto. Ogni giorno che mi alleno rischio perché c’è chi in auto stringe, chi chiude, chi fa finta d’investirti... Più quelli distratti dal cellulare".

Il ciclista sardo è reduce da un Tour molto positivo: "Meglio di quanto mi potessi aspettare. E’ stato un buon Tour contro grandi avversari. Impensabile fino a pochissime settimane prima. Ovvio, non sono ancora al “mio” livello. Però i riscontri, sia come sensazioni, sia come numeri, sono stati buoni. Poi sono contento perché ho affrontato questa sfida senza avere nelle gambe le gare di inzio stagione".

"Ora ho la  consapevolezza che sto tornando. Con il tempo, le cose si stanno sistemando. Del resto non si arriva quattordicesimi per caso. Motore e testa ci sono, devo solo ritrovare la condizione giusta. Però intanto vivo alla giornata, senza avere fretta. Nella mia carriera, anche se non mi volto a guardare dietro, socheho tirato assieme buone cose. Il gradino che voglio occupare lo so...".


ARTICOLI CORRELATI:

Malori racconta la sua depressione e la rinascita
Malori racconta la sua depressione e la rinascita
Adriano Malori racconta la depressione e la rinascita
Adriano Malori racconta la depressione e la rinascita
Ciclismo in lutto, è morto Raymond Poulidor
Ciclismo in lutto, è morto Raymond Poulidor
Fabio Aru rompe il silenzio
Fabio Aru rompe il silenzio
Chris Froome, continua il calvario
Chris Froome, continua il calvario
Froome, continua il calvario
Froome, continua il calvario
Mario Cipollini ha rischiato la vita
Mario Cipollini ha rischiato la vita
Ciccone si mette al servizio di Nibali
Ciccone si mette al servizio di Nibali
Vincenzo Nibali tuona: più sicurezza in strada
Vincenzo Nibali tuona: più sicurezza in strada
 
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri
Le bellissime di Eicma 2019: Martina Bassi