Clamorosa sospensione postuma per Grivko

Il corridore ucraino dell'Astana sospeso 45 giorni per aver colpito Marcel Kittel.

Andriy Grivko, Astana

Andriy Grivko era stato escluso dall’ultimo Dubai Tour per via dell’’incidente’ che lo ha visto protagonista con Marcel Kittel durante la terza tappa, il 2 febbraio scorso.

In quell’occasione, a 100 chilometri dall’arrivo, il velocista tedesco della Quick-Step Floors per prendere posizione (nonostante sia inusuale per quel momento della gara) aveva spostato duramente due corridori dell’Astana: prima il kazako Dmitriy Gruzdev, poi Andriy Grivko. Ma l’ucraino non la prese bene e colpì l’avversario con, pare, un pugno che lo ferì con tanto di sangue sgorgante da uno zigomo.

A distanza di due mesi è arrivata la sospensione per Andriy Grivko, decisa dalla Commissione Disciplinare della UCI: il 33enne sconterà 45 giorni di sospensione, dal 1° maggio al 14 giugno 2017. Lo ha comunicato la stessa Astana tramite il suo sito ufficiale.

ARTICOLI CORRELATI:

Offredo aggredito in allenamento con mazza e coltello
Offredo aggredito in allenamento con mazza e coltello
Cairo:
Cairo: "Un Giro d'Italia per Scarponi"
Scarponi, l'ultimo saluto dei genitori di Pantani
Scarponi, l'ultimo saluto dei genitori di Pantani
Papà Scarponi consola amici e conoscenti
Papà Scarponi consola amici e conoscenti
Valverde trionfa e piange per Scarponi
Valverde trionfa e piange per Scarponi
Michele Scarponi, il saluto struggente dei ciclisti
Michele Scarponi, il saluto struggente dei ciclisti
 
Elisabeth Marxs
Helga Lovekaty
Anna Levchenko
Emma Hernan
Ekaterina Zueva
Silvia Caruso
Daria Shy
La musa di Lijaic
Jordan Ozuna
Kara Del Toro
La sorella di Schick
Rosie Roff
Anastasia Verbovaia
Eliana Amaral
La ciclista più sexy del pianeta
Lucia Javorcekova
Aline Bernardes
Viki Odintcova
Lady Ibarbo
Charlotte McKinney
Chiara Nasti
L'arbitro più sexy del mondo