Altra tragedia nel ciclismo: morto Tate Meintjes

Aveva solo 19 anni: si è scontrato con un'automobile mentre visionava il percorso della prima tappa a cronometro del Redlands Bicycle Classic.

ciclismo

Un'altra tragedia ha colpito il ciclismo statunitense dopo il suicidio della pistard Kelly Catlin. Tate Meintjes, 19 anni, è stato dichiarato morto dall'ospedale universitario di Loma Linda, dove era stato ricoverato dopo essere stato investito da un'automobile mentre visionava il percorso della prima tappa a cronometro del Redlands Bicycle Classic.

Meintjes, che correva per il Team California, era con un gruppo di corridori sulla discesa del Sand Canyon Road, poco distante da Redlands, nel sud della California, quando si è scontrato con un veicolo, riportando gravi lesioni.

Un medico che stava andando in bicicletta nei pressi dell'incidente lo ha immediatamente soccorso prima che fosse trasportato in ospedale. Meintjes, nativo di Reno, nel Nevada, aveva iniziato a gareggiare inmountain bike nel 2013, eccellendo tra gli juniores e vincendo la gara Pro XCT nella categoria 17-18 anni a Fontana, nel 2017, e terminando terze nella Pro XCT a Bonelli. I suoi risultati avevano attirato l'attenzione di USA Cycling, che lo aveva mandato nella Canada Cup nello stesso anno.

ARTICOLI CORRELATI:

Vincenzo Nibali:
Vincenzo Nibali: "Ecco perché soffro"
Giallo Moscon:
Giallo Moscon: "Non sta bene"
Tirreno-Adriatico, Vincenzo Nibali si sfoga
Tirreno-Adriatico, Vincenzo Nibali si sfoga
Alaphilippe vince la Strade bianche
Alaphilippe vince la Strade bianche
Samuele Manfredi lotta:
Samuele Manfredi lotta: "Vuole tornare in sella"
Tafi-Roubaix:
Tafi-Roubaix: "Sto aspettando l'ok"
Vincenzo Nibali elabora la strategia anti-Dumoulin
Vincenzo Nibali elabora la strategia anti-Dumoulin
Top Ganna si racconta:
Top Ganna si racconta: "Wiggins mi ha chiamato leggenda"
Pozzato:
Pozzato: "Il più forte è Dumoulin"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica