Spalletti: "Giocatori non tranquilli"

Il tecnico dell'Inter non nasconde la delusione dopo l'eliminazione dalla Champions.

Spalletti

Notte amara oltre ogni previsione per l’Inter, che non riesce ad andare avanti in Champions, frenata dal Psv Eindhoven già ultimo del girone.

Subito dopo il fischio finale in casa nerazzurra sono già partiti i processi, ma Luciano Spalletti smorza subito le discussioni autoaccusandosi: “Ci siamo fatti travolgere dal peso della partita, non siamo riusciti a mantenere la tranquillità dovuta nonostante tutto fosse ancora possibile e ci siamo innervositi. Non siamo stati ordinati tatticamente, comunque il responsabile sono io ed è giusto che venga addidato dalla stampa”.

Ora però bisogna ripartire: “La delusione è enorme, ma la maturazione passa da queste reazioni e da una buona prova nella prossima partita".

Per Spalletti il fatto che sia uscita sul tabellone la notizia del pareggio del Tottenham non ha influito: "Come si fa a tenere nascosto un risultato? Il pubblico lo sa, il boato si sente in campo. La Uefa mi ha chiesto se scrivere il risultato sul tabellone e ho detto di sì perché è giusto conoscere gli eventi reali, solo così puoi avere la forza di fare quello che devi".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Jürgen Klopp cancella il passato
Jürgen Klopp cancella il passato
Il Liverpool vince la Champions League
Il Liverpool vince la Champions League
Per Ronaldo vince il Liverpool
Per Ronaldo vince il Liverpool
Il City contrattacca:
Il City contrattacca: "Vogliono danneggiarci"
Llorente non dimentica la Juventus
Llorente non dimentica la Juventus
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Pochettino e quelle lacrime da finale
Pochettino e quelle lacrime da finale
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta