Napoli murato a Genk: pali e traverse, ma finisce 0-0

Solo un punto per gli azzurri in Belgio: impreciso in particolare Milik.

milik

Genk-Napoli 0-0 costituisce un passo indietro per gli azzurri di Ancelotti in Europa, considerando che al debutto stagionale era stato nientemeno che il Liverpool a cadere al San Paolo. Ma dopo la trasferta in Belgio sono tanti i rimpianti per i partenopei.

Ancelotti manda Insigne in tribuna e Mertens in panchina, affidandosi al tandem offensivo composto da Lozano e Milik. Proprio quest'ultimo diventa l'uomo più pericoloso del Napoli, senza però la dovuta precisione. Al 15' arriva infatti un clamoroso doppio legno nel corso della stessa azione: un palo di Callejon e poi una traversa di Milik. Il polacco si ripete qualche minuto dopo, colpendo un'ulteriore traversa di testa su assist dalla destra del solito Callejon.

Il Genk non sta solo a guardare, ma Meret non si fa mai sorprendere. E nella ripresa c'è un'altra occasione clamorosa, stavolta per Callejon, ma lo spagnolo la vanifica con un tiro al volo che si spegne sul fondo. Ancelotti manda in campo Mertens e Llorente, che però non riescono a incidere. Anzi, nel finale la più limpida occasione capita a Hagi: la sua mira però è imprecisa e alla fine il risultato non cambia più.


ARTICOLI CORRELATI:

Diego Costa fuori fino ad aprile: niente Juventus
Diego Costa fuori fino ad aprile: niente Juventus
Douglas Costa spiega il gol più bello della sua vita
Douglas Costa spiega il gol più bello della sua vita
PSG, Icardi da record in Champions
PSG, Icardi da record in Champions
Atalanta, Papu Gomez:
Atalanta, Papu Gomez: "Il calcio italiano è lento"
CR7, due grandi record nel mirino
CR7, due grandi record nel mirino
Sarri:
Sarri: "Ronaldo arrabbiato perché non sta bene"
Icardi non si ferma più, Real a valanga
Icardi non si ferma più, Real a valanga
Atalanta, primo storico punto con il City
Atalanta, primo storico punto con il City
Douglas Costa trascina la Juve agli ottavi
Douglas Costa trascina la Juve agli ottavi
 
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri
Le bellissime di Eicma 2019: Martina Bassi