Liverpool in finale, pazzesco 4-0 al Barcellona

Doppiette di Origi e Wijnaldum, Messi e compagni nell'incubo dopo aver vinto 3-0 al Camp Nou.

Liverpool-Barcellona 4-0 è una partita che scrive un altro capitolo leggendario nella storia del calcio, con i Reds che conquistano la finale di Champions League a dispetto del 3-0 rimediato al Camp Nou. E lo fanno grazie a due doppiette, firmate dagli eroi che nessuno si sarebbe aspettato: Origi e Wijnaldum. E anche grazie a un Barcellona che ha concesso decisamente troppe occasioni agli avversari.

Il clima di Anfield è quello delle grandi occasioni, come se non ci fosse una partita impossibile da recuperare. E i Reds onorano il sostegno dei tifosi portandosi in vantaggio già al 7', quando Mané sfugge con il pallone a un distratto Jordi Alba e serve Jordan Henderson, sul tiro di quest'ultimo Ter Stegen para ma nulla può sul tap-in dell'accorrente Origi.

Nel prosieguo del primo tempo è soprattutto Alisson a tenere acceso il sogno della finale per il Liverpool, quindi Klopp (che già ha Salah e Firmino out per infortunio) deve digerire una nuova tegola: all'intervallo deve rinunciare a Robertson. Al suo posto entra Wijnaldum, che ben presto vestirà i panni dell'eroe: proprio lui infatti, trova il gol del raddoppio al 54', sfruttando l'assist di Alexander-Arnold e una nuova amnesia di Jordi Alba. Passano solo due minuti e arriva addirittura il 3-0, segnato di testa ancora una volta dall'incredibile Wijnaldum.

La rimonta è compiuta, ma il Liverpool va oltre e all'80' addirittura sorpassa i blaugrana. Il 4-0 è frutto di un colpo di genio di Alexander-Arnold, ma anche della distrazione dei difensori blaugrana, dato che nasce da un corner in cui il laterale dei Reds finge di perdere tempo e poi libera un cross teso che Origi deve solo ribadire in rete. E questo è il gol che vale la finale per il Liverpool e certifica il fiasco del favoritissimo Barcellona, che ha tramutato una formalità in un vero e proprio incubo.

ARTICOLI CORRELATI:

Jürgen Klopp cancella il passato
Jürgen Klopp cancella il passato
Il Liverpool vince la Champions League
Il Liverpool vince la Champions League
Per Ronaldo vince il Liverpool
Per Ronaldo vince il Liverpool
Il City contrattacca:
Il City contrattacca: "Vogliono danneggiarci"
Llorente non dimentica la Juventus
Llorente non dimentica la Juventus
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Pochettino e quelle lacrime da finale
Pochettino e quelle lacrime da finale
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta